Amarone della Valpolicella Classico Secondo Marco 2011

Maggiori Informazioni
Tipologia Vino Rosso
Uvaggio Corvina - Corvinone - Rondinella - Molinara
Denominazione Amarone della Valpolicella
Annata 2011
Gradazione 16.0%
Cantina Secondo Marco
Formato Bottiglia 0,75 lt
Paese Italia
Regione Veneto
Abbinag(i)usto Coscio d'Anatra Confit, Fegato grasso d'oca, Formaggi di media stagionatura

Il nuovo progetto di Marco Speri prende vita nel 2008 a Fumane nell’area elettiva dell’ampio territorio della Valpolicella, dove un incrocio di venti favorisce gli sbalzi termici tra il giorno e la notte e mantiene asciutto il terreno. La terra, particolarmente generosa di sali minerali, è molto variabile nella stratigrafia anche per vigneti della stessa località. L'Amarone Secondo Marco è il frutto di una selezione di uve di Crovina, Corvinone, rondinella e altre uve che vengono lasciate macerare per circa 45 giorni sulle bucce, poi affina per 3 anni e mezzo in botti da 50 hl ed infine sosta per 12 mesi in bottiglia prima di essere proposto in commercio.

I 3 Sensi
Vino corposo, unisce vigore ed eleganza. Di struttura decisa e raffinata, ha un colore rosso rubino acceso tendente al granato. Il suo profumo è intenso, fruttato, con note speziate e sentori di vaniglia.
SKU
SECVIAVXX
Prezzo speciale 51,60 € Prezzo normale 56,00 €
Non disponibile
Tipo di bicchiere
Servire a: 16°-18°C

No Related Posts

Secondo Marco

Secondo Marco vigneto

Tra Verona e il Lago di Garda, ai piedi dei Monti Lessini, c’è qui un incrocio di venti, freddo dai monti e mite dal Lago, particolarmente favorevole per la vite.
La ventilazione favorisce i leggeri sbalzi termici tra il giorno e la notte e mantiene asciutto il terreno.

A questa tipicità decisamente ricca, si sommano poi le possibili varianti del lavoro in vigneto e la ricerca in cantina per esaltare tutta la sapidità e la ricchezza dei profumi dell’uva.

Il vino è il frutto di una costante evoluzione e la maestria del lavoro è la capacità di orientare questa trasformazione verso l’idea di qualità che abbiamo in mente e che lentamente prende corpo.

Natura e ideali, terra e creatività, la cantina è tutto questo e ancora molto altro.