Barbaresco Asili Ceretto 2013

Maggiori Informazioni
Tipologia Vino Rosso
Uvaggio Nebbiolo
Denominazione Barbaresco D.O.C.G.
Annata 2013
Bottiglie prodotte 5700
Gradazione 14.0%
Cantina Ceretto
Formato Bottiglia 0,75 lt
Agricoltura lotta integrata, sostenibile
Paese Italia
Regione Piemonte
Abbinag(i)usto Selvaggina, Stufati

Il Bricco Asili è uno dei climat più rappresentativi della denominazione ed è simbolo stesso del comune di Barbaresco, capace di stupire per finezza e potenza, per la disarmante eleganza e longevità. La supereficie vitata scnde fino ai piedi della collina passando dai 290 metri della parte apicale, fino ai 200 del fondo valle. I terreni sono sengati dalla presenza di Marne di S. Agata Fossili e l'esposizione è Sud /Sud Ovest. Ceretto possiede il bricco della collina, poco più di un ettaro, che per particolari sfumaturae può essere considerato quasi un contesto produttivo autonomo. Le uve di questa vigna vengono vinificate in purezza a partire dalla prima metà degli anni '70.

I 3 Sensi
Se questa grande annata dovrà lasciare tracce indelebili, lo farà sicuramente con il Bricco Asili di Ceretto. Il vino è di un equilibrio e di un succo pulito talmente perfetti che qualsiasi palato riesce a percepirne le potenzialità e la bontà. Sottile al naso, la finezza del nebbiolo di Barbaresco richiama note salmastre oltre ai soliti frutti di bosco. Ma anche in bocca la complessità del vino ha sfumature di mare miste a quelle di sottobosco. Un connubio imbattibile. Un vino capace di invecchiare per almeno 20 anni.
SKU
CERVIBAXX
164,00 €
Non disponibile
Tipo di bicchiere
Servire a: 16°-18°C

Ceretto

Ceretto

 La storia della famiglia Ceretto inizia quasi un secolo fa nelle Langhe. E una azienda così "giovane" e così dinamica non esiste oggi nel panorama italiano. Alla Ceretto infatti non si finisce mai di investire sul futuro. Visistando l'azienda si ha proprio l'impressione di stare in un laboratorio di idee, sviluppate da proprietari appassionatie collaboratori altamente preparati. La tenuta oggi conta in totale circa 160 ettari, dove vengono prodotti i vini più famosi sui cru più nobili di Barolo e Barbaresco, come Bricco Asili a Barbaresco, Bricco Rocche di Castiglione Falletto. Altre produzioni viticole sono quelle di Santo Stefano Belbo con il Moscato e Tenuta Monsordo nel Roero. La gamma di prodotti offerti si è arricchita da qualche tempo anche con le nobili produzioni dolci del Piemonte a seguito dell'acquisizione da parte di Ceretto dell'azienda Relanghe. Altro tassello nella storia dei Ceretto che lega la Famiglia al territorio, del quale riescono a darne massima espressione vinificando già dai primi anni sessanta solo uve di proprietà disposte nei migliori cru del Piemonte.

 

Prodotti della Cantina