Bianco Delyus Marta Valpiani 2015

Maggiori Informazioni
Tipologia Vino Bianco
Uvaggio Trebbiano Romagnolo - Grechetto Gentile - Albana
Denominazione Vino Bianco
Annata 2015
Bottiglie prodotte 939
Gradazione 12.5%
Cantina Marta Valpiani
Formato Bottiglia 0,75 lt
Agricoltura lieviti indigeni
Paese Italia
Regione Emilia Romagna
Abbinag(i)usto Per aperitivo, Pesce

Marta Valpiani imbottiglia nel Delyus un assemblaggio tutto regionale, di Trebbiano Romagnolo, Grechetto Gentile ed una piccola frazione di Albana. Dedicato al padre Delio, insieme alla Mandragora in etichetta, pianta che in primavera ha radici dall'aspetto umano. Da sempre ritenuta una pianta magica, viene usata come analgesico, sedativo narcotico ed afrodisiaco. Le uve usate sono raccolte a mano e portate integre in cantina. Dopo una pressatura soffice la fermentazione parte spontanea con lieviti indigeni, in piccole vasche di plastica senza controllo della temperatura. Non sosta sulle fecce fini, non viene chiarificato nè stabilizzato e non svolge la malolattica. Matura 5 mesi in acciaio.

I 3 Sensi
Un luminoso giallo paglierino apre su eleganti note intense di zucchero e fiori bianchi. In bocca apre con una grande freschezza per allungare su delicati sentori di confetto ed una buona sapidità. Perfetto con piatti di pesce saporiti ma delicati, come sushi e carpaccio di tonno.
Agricoltura lieviti indigeni
SKU
MAVVIDEXX
8,50 €
Non disponibile
Tipo di bicchiere
Servire a: 10°-12°C

No Related Posts

Marta Valpiani

Cantina Marta Valpiani

Marta Valpiani ha una forte determinazione ed un grande rispetto per la propria terra, a Castrocaro Terme. Immersa tra vigneti e uliveti, lo sguardo spazia per chilometri modellato dalle ondulazioni dei calanchi locali. In attività dal 1999, le vigne sono a 300 metri di altitudine, su suoli costituiti da argilla ed in minima parte limo e sabbia, che donano ai vini una 'sensuale aromaticità'. La vigna è lavorata con grande cura ed estremo rispetto, per portare poi le uve in cantina, moderna ed in linea con le nuove tecnologie vinicole, con pigiatrice pneumatica, vasche e tini in inox a temperatura controllata, microssigenatori ed una barricaria in rovere francese. La vinificazione è seguita dalla consulenza dell'enologo friulano dott. Nicola Pittini.

Prodotti della Cantina