10 destinazioni tra Sud America e Caraibi alla scoperta del Rum

Pronto per partire alla ricerca dei migliori distillatori?

10 destinazioni tra Sud America e Caraibi alla scoperta del Rum

Prima meta del #GlobeTrotterSpiritTour sono i Caraibi. Spiagge da sogno, natura selvaggia e luoghi che trasudano cultura, noi ci dedicheremo anche alla scoperta dei migliori distillatori di Rum.

in viaggio verso i Caraibi dei distillati

Qual è il primo elemento da tenere in considerazione per la scelta di un rum di buon livello? 

Innanzi tutto come sempre accade è la materia prima che fa il più grosso lavoro: il rum è distillato di succo di canna da zucchero ma visto che non esiste un disciplinare o una legislatura che regola le cose, è ammessa anche la distillazione della melassa, che è lo scarto della lavorazione della canna da zucchero. La melassa non è sicuramente la materia prima di alta qualità, ma solo un vago riferimento alla canna come sapore e in più contiene la più elevata parte zuccherina.

raccolta della canna da zucchero

Secondo elemento, è l'utilizzo o meno di alambicchi continui o discontinui, come già affrontato nel precedente articolo, e inoltre l'utilizzo di lieviti selezionati (chimici) o di lieviti indigeni (naturali). Rum industriali sono il frutto di uno studio vero e proprio sul gusto finale che si vuole ottenere, senza lasciare nulla al caso, nemmeno alla naturale attività di fermentazione di una buona materia prima.

Chiudi gli occhi e lasciati guidare

Iscriviti subito per non perderti le novità più succose

Dopo aver confermato l'iscrizione, riceverai una mail il link per accedere all'area dei tesori nascosti e il codice sconto da utilizzare senza scadenza.

iscriviti   

  1. Conosci le bottiglie Limited Edition in Anteprima

Prodotti Correlati