Signor Kurtz, vini viaggi e letteratura

Perugia, campagne di Vallupina che respirano l’aria del vicino Trasimeno e hanno molto di cartolina Toscana.
Dopo tutto dietro la collina è già Cortona.

paesaggio signor kurtz 
Per la prima volta, nonostante ne avessimo già sentito parlare, incontriamo il Signor Kurtz. No, non il personaggio di Cuore di Tenebra, ma Marco Durante ispirato al romanzo di Conrad per dar nome alla sua attività.
 
Partiamo subito per visitare le sue vigne, gestite in solitaria, in affitto da un contadino che curioso delle impronte giovani e delle idee che irrompono la consueta tradizione contadina del passato, sbircia, forse non approva o forse scruta in sordina con ammirazione per il coraggio.

filari signor kurtz
 
I filari scendono lungo un pendio che guarda la Toscana, esposizione fantastica, bagnato dal sole tutto il giorno. I grappoli sono già avanti nonostante sia giugno, ciò spiega il lavoro del sole, mitigato da una folta vegetazione non potata per favorire zone d’ombra al grappolo. 
Il vento costante è un rimedio naturale alla minaccia di funghi e l’inerbimento tra i filari crea un microcosmo vitale per le piante: dona nutrimento alle viti e contemporaneamente equilibra le energie del terreno.


Chiudi gli occhi e lasciati guidare

Iscriviti subito per non perderti le novità più succose

Dopo aver confermato l'iscrizione, riceverai una mail il link per accedere all'area dei tesori nascosti e il codice sconto da utilizzare senza scadenza.

iscriviti

1. Conosci le bottiglie Limited Edition in Anteprima

Prodotti Correlati