Chardonnay Lucy Margaux 2017

Maggiori Informazioni
Tipologia Vino Bianco
Uvaggio Chardonnay
Denominazione Adelaide Hills
Annata 2017
Gradazione 12.5%
Cantina Lucy Margaux
Formato Bottiglia 0,75 lt
Agricoltura biodinamica, biologica, coltivazione organica, lieviti indigeni
Paese Australia
Regione Adelaide Hills
Abbinag(i)usto Carni bianche, Formaggi erborinati, grigliate di carne, Legumi

Lo chardonnay di Anton Von Klopper è un vino del tutto naturale che viene fermentato e affinato per circa un anno in uovo di ceramica. E' un vino all'apparenza torbido in quanto non viene filtrato, con riflessi verdi accesi e un colore cristallino.

I 3 Sensi
Il naso risulta subito pungente con una forza espressiva di erbe aromatiche molto intensa. Viene marcato il pane tostato, la pietra focaia e un'idea minerale. Buona acidità all'attacco in bocca e piuttosto rotondo non perde in profondità.
SKU
LUCVNCHXX
39,00 €
Tipo di bicchiere
Servire a: 13°-15°C

No Related Posts

Lucy Margaux

Lucy Margaux

Anton Von Klopper è nato in Sud Africa, ma dopo un periodo di 10 anni nella ristorazione (chef e sommelier del Ritz Carlton Gruppo, mica male!), ha deciso di cambiare vita ed è atterrato nella Force, dalla parte di Adelaide Hills, diventando uno dei vignerons più creativi e indicati d'Australia. 
Laureato - con il massimo dei voti - alla famosa scuola di enologia dell'Università di Adelaide, passa i successivi anni in giro per il Mondo a lavorare in Germania, Nuova Caledonia, Zelanda e al Domaine Serene in Oregon. "Ho ho avuto la possibilità di lavorare con molti viticoltori che hanno distrutto i preconcetti che avevo sulla vinificazione. Al Domaine Serena, ho capito che tutti i grandi vini esprimono il luogo da cui provengono, il terroir e la varietà di uva, e il resto è un rumoreggiare. Un buon vigneron deve avere una conoscenza intima di ogni parte del suo vigneto.
Anton nel 2002, con sua moglie Sally e sua figlia Lucy, ha comprato un frutteto di 6 ettari con alberi di ciliegio e ha iniziato a creare il proprio Domaine, concentrandosi sul pinot nero.
Selezioni di massa, vigne a piede franco, nessuna irrigazione, biodinamica, e tanta pratica in questa parte del Nuovo Mondo vinicolo. La stessa filosofia si estende ad altre colline di Adelaide Hills dove Anton si approvigiona di uve. Uve raccolte a mano, poi diraspate intervento minimo, molto minimale. no zolfo aggiunto.

Prodotti della Cantina