Cielo Sommerso Tenuta San Marcello 2017

Maggiori Informazioni
Tipologia Vino Bianco
Uvaggio Verdicchio
Denominazione Marche I.G.T.
Annata 2017
Gradazione 13.5%
Cantina Tenuta San Marcello
Formato Bottiglia 0,75 lt
Agricoltura biodinamica, coltivazione organica, lieviti indigeni
Paese Italia
Regione Marche

Massimo Palmieri si è innamorato della Georgia e soprattuto dei suoi vini. Dopo un viaggio alla scoperta del territorio come tanti suoi colleghi, ha applicato la vinificazione nelle Marche con sole uve di verdicchio. Sono state interrate anfore direttamente importate dalla Georgia, di produzione di Levan Kapanadze,  dove è stato inserito il verdicchio in macerazione sulle proprie bucce per 8 mesi. La bottiglia viene immersa nell'argilla proveniente dal vigneto, per evidenziare maggiormente la tecnica di vinificazione utlizzata.

I 3 Sensi
La lunga macerazione influisce consistentemente nelle tonalità e nel gusto del verdicchio. I riflessi verdognoli del vitigno lasciano spazio al giallo dorato intenso e carico. Le sensazioni di frutta si associano a un delicato finale astrigente. L'equilibrio è costante.
SKU
TSMVICSXX
29,00 €
Non disponibile
Tipo di bicchiere
Servire a: 12°-14°C

No Related Posts

Tenuta San Marcello

Tenuta San Marcello

Tenuta San Marcello è una giovane realtà delle Marche già apprezzata per la qualità dei vini che produce. Nasce come agriturismo e si dedica alla produzione dei vini locali per garantire un'esperienza a 360° e per portare in tavola il territorio di San Marcello. Situata nella zona di due delle più caratteristiche e pregiate D.O.C., il Verdicchio dei Castelli di Jesi e il Lacrima di Morro d'Alba Superiore, porta avanti un lavoro di valorizzazione i cui frutti sono già visibili nel bicchiere.

In vigna il lavoro è svolto nel pieno rispetto del territorio, dell'eco-sostenibilità e delle tradizioni locali, con l'ausilio di professionisti qualificati. Le barbatelle sono state piantate nel 2008 su 4 ettari adiacenti la tenuta. Il terreno è di tipo argilloso calcareo, a circa 220m slm e poco distante dalla spiaggia di Senigallia. A volte la brezza marina si può sentire fino in vigna con la sua leggera salinità. Due vitigni, Lacrima e Verdicchio, per dare vita a 4 etichette vinificate in purezza. Niente diserbanti e concimi chimici, avendo come obiettivo la biodinamica integrata.

Le uve sono vendemmiate a mano e pigiate entro un'ora dalla raccolta, per ridurre al minimo la solforosa utilizzata. In cantina poi il mosto viene lavorato in assenza di ossigeno per valorizzare i profumi varietali. La temperatura è controllato con un moderno impianto geotermico alimentato al 100% da fonti rinnovabili.