Coteaux Champenois Bicheret Francoise Martinot

Tipo di bicchiere
Servire a: 8°-10°C
Codice prodotto
DUFVFCCXX
78,00 €
Non disponibile
Maggiori Informazioni
Tipologia Vino Bianco
Uvaggio Pinot Blanc
Denominazione Coteaux Champenois
Bottiglie prodotte 1500
Gradazione 12.0%
Cantina Charles Dufour
Formato Bottiglia 0,75 l
Agricoltura coltivazione organica, lieviti indigeni, lotta integrata
Paese Francia
Regione Champagne
Abbinag(i)usto Burro e Alici, Crostacei, Salumi Stagionati

Charles Dufour vignaiolo champenoise di grande talento ha iniziato a firmare anche delle grandi espresisoni di vino bianoo vinificato in pieno stile borgognone. Ha scelto l'uva a cui è più affezionato il Pinot Blanc per elaborare un vino decisamente goloso. Come per la linea delle bollicine Francoise Martinot anche questo vino bianco fermo è imbottigliato da Charles per  sua mamma.

I 3 Sensi
Il Pinot Blanc Gourmand si presenta di Colore paglierino luminoso. All'inizio leggermente sulfureo, ma immediatamente goloso, tra zenzero e un bouquet di spezie. In bocca è lieve e molto grazioso, ha nerbo e finezza, con un'acidità molto elegante. Melissa e citronella, per un grande riscontro aromatico in retro-olfazione. Si allunga in modo sottile e delicato, per poi esprimere un tocco di salinità amarognola nel finale, su una pennellata di anice.

Charles Dufour

Charles Dufour

 

La famiglia Dufour è stabilita nell'Aube dal 1925. Questo territorio della regione dello champagne lontano dai grandi cru e quasi attaccato alla regione dello Chablis, sta diventando un vero punto di riferimento per gli champagne de Vigneron. Qui si originano i più opulenti, ricchi, gioiosi e fruttati Champagne...le bollicine che oggi risvegliano i palati più annoiati.

Charles Dufour trasforma non poco la tradizionale agricoltura del Domaine passando definitivamente ad un'agricoltura biocertificata nel 2010. Le sue scelte inossidabili sono: nessun arricchimento dei mosti, fermentazioni alcoliche con soli lieviti indigeni, nessuna filtrazione nè chiarifica delle basi spumante. Affinamento eseguito in legno e sulle fecce fini, in uno spirito di rispetto per il vino, e con il desiderio di agevolarne il respiro. L'anidride solforosa, inoltre, è bandita dalla fase di sboccatura, dopo la quale non avviene alcun dosaggio con liqueur d'expédition.

Lo champagne Bulles de Comptoir viene affinato in pieces bourguigon e nessun aggiunta di solforosa all'imbottigliamento

 

GUARDA L'[UNBOXING] di

CHAMPAGNE BULLE DE COMPTOIR #9 CHARLES DUFOUR

Coteaux Champenois Bicheret Francoise Martinot