Champagne Vielles Vignes Francaises Bollinger 2013
Servire a: 8°-10°C
Tipo di bicchiere

Champagne Vielles Vignes Francaises Bollinger 2013

BOLCHVV99
Ultimi articoli in magazzino
1.980,00 €
Tasse incluse

Vintage mitica di casa Bollinger, Vieilles Vignes è il risultato di tre appezzamenti di vigneti Grand Cru che sopravvissero alla fillossera durante l'epidemia che ha decimato i vigneti alla fine del XIX secolo. Così Vieilles Vignes su piante non innestate, perpetua il ricordo di un vigneto perduto.

Queste tre parcelle sono gli "Chaudes Terres" di Ay (24 ettari dominata da casa Bollinger), il "Clos St. Jacques" sempre ad Ay (21 ettari) e "Croix Rouge" a Bouzy (13 ettari ). Questo vino è prodotto in media sulle 2.500 bottiglie l'anno.
Il Vieilles Vignes Francaises ha un colore denso e brillante. Esplosivo, questa annata 2013 ha una densità con un incredibile potenza e la complessità aromatica controllata da favola.
Dopo la sboccatura a mano, il Vieilles Vignes Francaises beneficia di basso dosaggio (7-9 g / l).
Il Bollinger Vieilles Vignes Francaises rientra facilmente nella leggenda della casa Bollinger. Esso combina morbidezza e forza, nervosismo e vinosità.
Un grande champagne già molto aperto, che invecchierà con eleganza per parecchi anni.

I 3 Sensi
Vintage mitica di casa Bollinger, Vieilles Vignes francese del 1999 è il risultato di tre appezzamenti di vigneti Grand Cru che sopravvissero alla fillossera durante l'epidemia che ha decimato i vigneti alla fine del XIX secolo. Così Vieilles Vignes su piante non innestate, perpetua il ricordo di un vigneto perduto.Questi tre parcelle sono gli ""Chaudes Terres"" di Ay (24 ettari dominata da casa Bollinger), il ""Clos St. Jacques"" sempre ad Ay (21 ettari) e ""Croix Rouge"" a Bouzy (13 ettari ). Questo vino è prodotto in media sulle 2.500 bottiglie l'anno.Il Vieilles Vignes Francaises ha un colore denso e brillante. Esplosivo, questa annata 1999 ha una densità con un incredibile potenza e la complessità aromatica controllata da favola.Dopo la sboccatura a mano, il Vieilles Vignes Francaises beneficia di basso dosaggio (7-9 g / l).Il Bollinger Vieilles Vignes Francaises 1999 rientra facilmente nella leggenda della casa Bollinger. Esso combina morbidezza e forza, nervosismo e vinosità.

Bollinger

Bollinger

Quando parliamo di Champagne non possiamo non citare Bollinger, un'azienda che nata nel 1829 ad Ay, è ancora oggi riconosciuta come una dei migliori champagne in tutto il mondo.
Una storia unica che vede come fondatori Hennequin de Villermont, Paul Renaudin e Jacques Bollinger; l'azienda dalla sua nascita in poi è stata gestita dalla famiglia Bollinger fino al 2008, quando passò di mano a Jérôme Philipon giovane imprenditore che apportò investimenti importanti pur mantenendo invariata la tradizionalità dei suoi prodotti.


Bollinger al contrario di quello che avviene normalmente champagne preferisce produrre autonomomante l'uva piuttosto che acquistarla, per avere un occhio attento in tutte le fasi della produzione e tenendo in mano tutta la filiera. Giungendo a prodotti unici nel loro genere!  I suoi vigneti contengono tre i vitigni: Pinot Noir, Pinot Meunier e Chardonnay che combinati nelle giuste proporzioni costituiscono la base per i suoi champagne!

La cantina sotterranea di Bollinger, singolare nel suo genere è scavata nella roccia essa percorre il sottosuolo per chilometri e chilometri.  Se volete celebre nome di un mastro di cantina il nome è Mathieu Kauffman, non a caso è lui che gestisce direttamente la cantina Bollinger, controllando con meticolosità maniacale tutto ciò che avviene.

I prodotti proposti sono il risultato di un processo che si pone ai vertici dello champagne, inimitabile e  amato da tutti i grandi ammiratori dello champagne!

Prodotti della cantina

Prodotti correlati

Prodotto aggiunto alla Lista dei Desideri
Prodotto aggiunto al confronto