Gewurztraminer Colterenzio 2022
Servire a: 10°-12°C
Tipo di bicchiere

Gewurztraminer Colterenzio 2022

COLTVITRXX
disponibile
14,00 €
Tasse incluse

Nei vigneti situati a circa 400-460 m slm, su suoli composti da depositi morenici misti ad argilla e ghiaia porfirica, maturano le uve Gewürztraminer che danno origine a questo vino. Macerazione a freddo, pressatura soffice e fermentazione in acciaio a temperatura controllata di 18°C estraggono tutta la varietà aromatica del vitigno. Il vino riposa poi sulle fecce fini fino all'imbottigliamento.

I 3 Sensi
Colore giallo dorato, profumo di rose gialle, lychee, chiodi di garofano e noce moscata.In bocca pieno, potente con un elegante finale speziato.Potenzialità di invecchiamento 2-3 anni.Indicato per pasta con frutti di mare, pesce al forno e preparazione a base di carni bianche. Perfetto come aperitivo e con antipasti speziati.

Colterenzio

Colterenzio Cantina

 

L'arciduca Sigismundo, residente a Castel Firmiano nel XV secolo, non fu il primo ad apprezzare il buon vino di Colterenzio. Infatti, già attorno al 15 a.C. il colono romano Cornelius riconobbe la straordinaria fertilità di questa terra e decise di stabilirsi qui, gettando così le basi dell'attuale vocazione vitivinicola di Colterenzio. Il suo podere 'Cornelianum' che diede il nome al paese di Cornaiano, si ergeva su una collina poco distante.

L'antica tradizione fu rinnovata nel 1960, quando 28 vignaioli fondarono la Cantina Colterenzio. A questi, se ne unirono altri nel corso degli anni, e ad oggi Colterenzio conta quasi 300 appassionati soci viticoltori che conferiscono le uve provenienti da ca. 300 ha di vigneto di loro proprietà

Prodotti della cantina

Prodotti correlati

Prodotto aggiunto alla Lista dei Desideri
Prodotto aggiunto al confronto