Milo Plavac Mali Kriz 2021
Servire a: 12°-14°C
Tipo di bicchiere

Milo Plavac Mali Kriz 2021

KRIZVITRXX
disponibile
27,00 €
Tasse incluse

Milo è un vino rosso derivante dal vitigno autoctono croato Plavac Mali, un'uva antica, secca ma con un alto contenuto zuccherino. Milo viene fatto fermentare sui lieviti indigeni a tini aperti e affina successivamente in contenitori di legno esausti da 600 litri per un anno circa. Sosta in bottiglia per 6 mesi. La vigna coltivata su terreni morenici a formazione calcarea, da vita ad un prodotto secco, dove si percepisce la semplicità e la morbidezza del tannino. 

Vinarija Kriz

Vinarija Kriz

A Peljesac nella Dalmazia del Sud, sorge in un piccolo villaggio di 20 persone, Prizdina, l'unica realtà vinicola che pratica agricoltura biodinamica della Croazia.
In questo lembo di terra posizionato in mezzo al mare, Maja e Denis Bogoević Marušić, sotto una esperta visione del nonno Mile, lavorano appena 2 ettari di vigna con una produzione massima limitata a 5000 - 6000 bottiglie per anno. La coltivazione dei vigneti e delle colture è naturale e tradizionale al 100%, solo i lieviti indigeni selvaggi vengono utilizzati per la fermentazione e l'invecchiamento in botte avviene in botti grandi neutrali di rovere di Slavonia per 12 mesi. Il territorio è un misto di sensazioni marine, di pietra , di frutta concentrata. Denis è giovane, ha 40 anni e ha trovato suo nonno aperto nelle scelte. Ciò gli ha permesso di applicare i principi della biodinamica sensa esitare, rispettando un ambiente così puro.

Prodotti della cantina

Prodotti correlati

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche:

Prodotto aggiunto alla Lista dei Desideri
Prodotto aggiunto al confronto