Bianco G Nino Barraco 2022
Servire a: 12°-14°C
Tipo di bicchiere

Bianco G Nino Barraco 2022

BARVIGRXX
disponibile
24,50 €
Tasse incluse

Il Grillo di Nino Barraco ha tutta la piacevolezza del vino fatto di sola uva. La vigna di appena 2 ettari è stata piantata nel 1975 su una duna di sabbia e terra rossa, bellissima da vedere e fortemente caratterizzante sulle uve, con un sistema misto ad Alberello e Guyot a soli 10m slm. Barraco ed il suo "Re sulla sabbia" ci riporta a quella Sicilia artigianale del territorio di Marsala. Dalla vendemmia di fine agosto le uve fermentano sulle bucce per 3-6 giorni in acciaio, poi affinano in cemento fino al giugno successivo.

I 3 Sensi
Colore vivo, profondo, lascia spazio a profumi intensi di marmellata di agrumi siciliani, mandorle e nocciole tostate, spezie. Un tocco sapido marino di colatura di alici. In bocca è subito rinfrescante acidità e lunghezza sapida. Ideale il matrimonio quasi combinato formaggi medio stagionati, eccezionali pesci di lago o carni bianche in arrosto.

Nino Barraco

Nino Barraco

Il carattere artigianale dell’azienda Barraco è garantito dal controllo esclusivo, da parte del solo produttore, delle fondamentali pratiche agronomiche ed enologiche. Questa condizione permette continue ricerche e sperimentazioni finalizzate al raggiungimento di una interpretazione del vino sempre più fedele al luogo, al microclima e all’esperienza umana che lo producono.
L’idea aziendale non è quella di un vino “perfetto”, ma di un vino riconoscibile per la sua personalità, in cui le note dissonanti partecipano prepotentemente alla caratterizzazione dello stesso. Per raggiungere tale obiettivo si evita accuratamente l’omologazione apportata dall’intervento di tecnici, affidandosi alla complessità e variabilità della natura.

Prodotti della cantina

Prodotti correlati

Prodotto aggiunto alla Lista dei Desideri
Prodotto aggiunto al confronto