Vinsanto del Chianti Classico Podere il Palazzino 2013
Servire a: 10°-12°C
Tipo di bicchiere

Vinsanto del Chianti Classico Podere il Palazzino 2013

PIPVLVS01
disponibile
30,00 €
Tasse incluse

Vinsanto del Chianti Classico ottenuto da uve di Malvasia toscana con un piccolo taglio di Trebbiano toscano. Dalla vendemmia di fine Settembre i grappoli sono appesi in locali ventilati su ganci di ferro. Dopo alcuni mesi di appassimento il mosto che si ottiene è ricco di zuccheri e concentrato di estratti. La fementazione avviene in piccoli fusti di castagno o rovere sigillati, in modo che una volta terminato l'ossigeno a disposizione si arresti da sola con un residuo zuccherino ancora presente. Resterà nei caratelli almeno 5 anni dalla vendemmia. Podere il Palazzino imbottiglia un vinsanto invecchiato molto più a lungo. Con una resa inferiore ai 20ql per ettaro, le bottiglie prodotte ogni anno sono circa 2.000 da 0,375.

Podere Il Palazzino

Podere Il Palazzino

La famiglia Sderci è proprietaria del Podere il Palazzino già dall'ottocento. Situato 20km a Nord Est di Siena, sui Monti in Chianti, in direzione Gaiole nella parte meridionale dell'area Chianti. Il podere conta 20 ettari di terreni in prevalenza vitati.

Le lavorazioni sono artigianali con un grande lavoro manuale. La filosofia del Podere il Palazzino è qualle di usare meno prodotti possibile, e preferire il lavoro manuale. Piante sane che danno una grande materia prima da portare in cantina, dove le lavorazioni continuano nel massimo rispetto di quello che la terra ha da offrire. Banditi tutti i prodotti di sintesi, diserbanti e insetticidi. Prima di tutto viene la salvaguardia dell'ambiente e della salute di chi lavora.

La vigna è seguita in ogni momento con la massima attenzione ed un gran lavoro manuale. La gestione delle piante tende a mantenerle sane rispettando il loro equilibrio naturale in modo da stimolare le difese naturali da parassiti, malattie ed insetti nocivi.

La cantina completamente interrata è teatro di lavorazioni che continuano nello spirito del totale rispetto dell'uva. Le fermentazioni sono spontanee su lieviti indigeni, la malolattica avviene in modo naturale e gli antiossidanti sono ridotti al minimo.

Prodotti della cantina

Prodotti correlati

Prodotto aggiunto alla Lista dei Desideri
Prodotto aggiunto al confronto