Champagne Grand Cru Brut Tradition N1 Lucien Roguet
Champagne Grand Cru Brut Tradition N1 Lucien Roguet
Servire a: 6° - 8°C
Tipo di bicchiere

Champagne Grand Cru Brut Tradition N1 Lucien Roguet

ROGCHTRXX
Non disponibile
42,00 €
Tasse incluse

Il N.1 Tradition di Lucien Roguet è la linea che unisce le varie generazioni ed il biglietto da visita della Maison. Gustoso ed elegante è il perfetto compagno per tute le occasioni. Da uve di Pinot Nero, Meunier e Chardonnay, tutti dai grand cru di Mailly, compongono il blend con i vini di riserva per garantire constanza nel tempo ed esaltare le caratteristiche dell'annata. Invecchia almeno 2 anni per la presa di spuma.

Dosaggio di 8 g/l

I 3 Sensi

Bollicina estremamente fine, persistente, regala sentori di nocciola, brioche e frutti delicati. Da avere sempre con sè.

Avvisami quando disponibile

Lucien Roguet

Lucien Roguet

La Maison Lucien Roguet è attiva a Mailly dal 1870. Tutta l'esperienza di generazioni di vignaioli contribuisce all'estrema eleganza e raffinatezza dei suoi Champagne dalla controllatissima potenza aromatica. La Maison ancora oggi produce da vigneti di proprietà sotto il pieno controllo, sia in vigna che in cantina. Il legno nobile scelto per l'invecchiamento delle migliori annate contribuisce al patrimonio di vini di riserva.

Sono solamente 7 gli ettari vitati, suddivisi in 25 parcelle e tutte nel territorio di Mailly-Champagne, tutti classificati Grand Cru. I tre vitigni autorizzati dai Grand Cru (Pinot Nero, Pinot Meunier e Chardonnay) crescono sulle montagne di Reims esposti a nord-est ed affondano le radici in terreni ricchi di gesso.

La cura delle piante è affidata ad una squadra formata sul posto, capace di estrarre il meglio dalla singola pianta. La vendemmia è manuale, pianta per pianta, impiegando il tempo necessario. E' solo così che il controllo è totale e l'uva che arriva in pressa è della qualità più alta.

In cantina inizia un nuovo viaggio, fatto di molte tappe, raffinatezza tecniche e capacità gustativa. Tutta la famiglia concorre al processo creativo e di continuità storica.

Lucien Roguet ha imbottigliato il primo champagne della Maison. Purtroppo però la seconda guerra mondiale ha interrotto i suoi progetti e, ritornato nei pressi di Tolosa, non abbandonò più queste zone. Il figlio Pol per fortuna aveva altri progetti. Tornato in Champagne ha ripreso dove il padre è stato interrotto, ed i suoi figli proseguono ora sul sentiero che ha tracciato.

Prodotti della cantina

Prodotti correlati

Prodotto aggiunto alla Lista dei Desideri
Prodotto aggiunto al confronto