Chianti Classico Cigliano di Sopra 2022
Servire a: 16°C
Tipo di bicchiere

Chianti Classico Cigliano di Sopra 2022

CDSVICCXX
disponibile
25,00 €
Tasse incluse

Il Chianti Classico di Cigliano di Sopra viene elaborato a partire da uve Sangiovese derivanti da vigneti posti ad un'altitudine di circa 250 metri slm. Il suolo in cui sono impiantate è caratterizzato da una composizione sabbiosa, con una presenza anche di limo e argilla, ricco in rocce e calcare. Conformazione del suolo che viene definito alluvionale che permette di proteggere le viti dallo stress idrico anche nelle annate più siccitose.

Le uve migliori vengono selezionate e, dopo una gentile diraspatura, vengono poste in serbatoi di acciaio in cui subiscono una fermentazione con i soli lieviti indigeni. In fermentazione, soprattutto nei giorni di maggiore attività dei lieviti, sono fondamentali i rimontaggi che possono anche essere due/tre al giorno.
A fine fermentazione le uve vengono pressate e la massa viene trasferita in barrique e tonneaux dove subiscono anche la fermentazione malolattica. L'affinamento si protrae per 14 mesi e si cerca di mantenere il contatto con le fecce fini che arricchiscono il vino. Un'ultima breve fase di affinamento avviene in acciaio.

 

I 3 Sensi
Il Chianti Classico 2022 di Cigliano di Sopra si caratterizza da un buon corpo e struttura, ben in equilibrio con la componente tannica. Evidenti sono le note di frutti rossi, come ciliegia e amarena.Perfetto se abbinato a carni rosse, anche se grigliate.

Az. Agr. Cigliano di Sopra - San Casciano in Val di Pesa

Cigliano di Sopra

La storia della Fattoria Cigliano di Sopra inizia in tempi lontanissimi, nel 1300, con la famiglia Bardi.

Di generazione in generazione, poi, l'importante complesso della Fattoria di Cigliano di Sopra arriva sino ai nostri giorni in cui la famiglia di Maddalena Fucile, attuale enologa insieme a Matteo Vaccari, gestisce l'azienda agricola e l'attiguo agriturismo.

L'azienda agricola Cigliano di Sopra si colloca nel cuore dell'area di produzione del Chianti Classico, e più precisamente a San Casciano in Val di Pesa. Dei 32 ettari di proprietà dell'azienda, 8 sono dedicati alla viticoltura, 17 ettari sono dedicati invece all'oliveto ed i restanti 7 sono occupati da parchi e boschi. La natura alluvionale del suolo, data dalla vicinanza di diversi torrenti e fiumi, permette di proteggere le viti da un eccessivo stress idrico anche nelle annate più siccitose.

Un team giovane ed affiatato, che lavora per creare vini nuovi ed innovativi ma che mantengono le caratteristiche che rendono importante il Chianti Classico.

Prodotti della cantina

Prodotti correlati

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche:

Prodotto aggiunto alla Lista dei Desideri
Prodotto aggiunto al confronto