Vitovska Skerlj 2020
Servire a: 10°-12°C
Tipo di bicchiere

Vitovska Skerlj 2020

SKEVIVIXX
disponibile
34,00 €
Tasse incluse

Per la Vitovska non si conosce diffusione significativa al di fuori del territorio del Carso triestino,un ambiente collinare unico che sorprende per luci e colori contrastanti. Da questa terra rossa, arida, brulla e sassosa, ma ricca di calcare e ferro, grazie a particolari consizioni pedoclimatiche e ai benefici effetti del vicino mare, si ricavano vini dalla spiccata personalità. Matej recentemente ha rinnovato gli impianti di Vitovska aumentando la fittezza e cambiando il sistema di allevamento in alberello. La resa per ettaro è così scesa a meno di 40 q.li/ha. Il processo di vinificazione è caratterizzato dalla macerazione sulle bucce, per poi sostare su legni invecchiati per almeno 24 mesi. 

Skerlj - Sgonico

Skerlj

Tra parcelle di 80 anni di età e impianti più recenti ad alberello e alta fittezza (10mila piante con rese intorno ai 40 qli/ha), prende vita la Cantina vinicola Skerlj, che completa l'offerta agrituristica di questa giovane famiglia del Carso italiano. E' la terra unica di questa zona a giocare con eleganza, mineralità ed acidità, donando delle caratteristiche uniche ai vini di questo territorio. 30-40 cm di terra rossa, ricca di ferro, caratterizzano i vigneti posti su un altopiano di sola roccia a 250 m sul mare, spazzati dalla Bora che spira dall'est e dalle brezze marine. Questa terra dura necessita di grande lavoro, che avviene esclusivamente a mano da Matej, l'anima di questa azienda affiancato da sua sorella Kristina. Il loro auspicio è quello di ottenere vini più territoriali e stagionali possibili, fermentati a tini aperti con macerazione sulle bucce di qualche settimana e affinati in botti di rovere nella cantina scavata nella pietra, senza nessuna manipolazione (no filtrazioni, no stabilizzazioni, no chiarifiche)

Prodotti della cantina

Prodotti correlati

Prodotto aggiunto alla Lista dei Desideri
Prodotto aggiunto al confronto