Bas Armagnac J. Goudoulin 1972 in Scatola Legno
  • Nuovo
Bas Armagnac J. Goudoulin 1972 in Scatola Legno
Tipo di bicchiere

Bas Armagnac J. Goudoulin 1972 in Scatola Legno

GOUBAX
Ultimi articoli in magazzino
239,00 €
Tasse incluse

IL REGALO DI PRESTIGIO DA NON FARSI SFUGGIRE

L’Armagnac è la più antica acquavite di Francia, conosciuta fin dal Medio Evo per le sue “virtù terapeutiche”. Situata a Courrensan in BAS ARMAGNAC, la Maison Veuve Goudoulin e’ stata fondata nel 1935 da Jeanne Goudoulin, la quale già allora possedeva uno stock consistente di armagnac accumulati da lei stessa e dalle generazioni precedenti. Dal 1964 la Maison e’ stata diretta dal nipote Christian Faure, fino al 2009, anno in cui è stata acquisita da Michel Miclo, che con la sua equipe ha rinnovato la volontà di preservare l’autenticità e la qualità riconosciuta dei prodotti Goudoulin. Il Bas-Armagnac Goudoulin viene ottenuto con metodi artigianali e tradizionali dalla distillazione dei migliori vini bianchi della regione grazie all’utilizzo dell’alambicco “armagnacais”, che ha la particolarità di funzionare in continuo, producendo distillati molto fini e pieni di aromi.

I distillati vengono subito destinati a invecchiamenti più o meno lunghi, che avvengono in botti di rovere locale con capacità di 400 litri. Il riposo prolungato nel legno dona a questi Armagnac il loro bel colore aranciato/ambrato, insieme al particolare gusto di “antico”, caratteristico dei buoni Armagnac. Veuve Goudoulin ha oggi la possibilità di offrire millesimati molto prestigiosi, che corrispondono esclusivamente all’annata riportata sull’etichetta.

Veuve Goudoulin - Courrensan - Gers

Cantina Veuve Goudoulin

L'Armagnac Goudoulin nasce nel 1935 grazie a Jeanne Ménal Goudoulin. Jeanne Goudoulin sposò il proprietario del Domaine de Bigor a Courrensan nel 1908 e, dopo la morte del marito Joseph Goudoulin nel 1925, iniziò a gestire da sola la tenuta del Domaine de Bigor a Courrensan nel Bas Armagnac.

Avendo accumulato un grande stock di Armagnac, lei stessa e le generazioni precedenti, decise di iniziare a commercializzarlo nel 1935.

Nel 1964, il nipote Christian Faure inizia ad affiancare la nonna in azienda e, nel 1967, rileva l'azienda. 

Nel 2009, dopo aver sviluppato l'attività e la reputazione del marchio, Christian Faure si ritira. Michel Miclo, proprietario della distilleria di famiglia G. Miclo in Alsazia, ha acquisito l'Armagnacs Veuve Goudoulin e ha messo in piedi un team la cui missione era quella di sviluppare una nuova immagine per il marchio, preservando l'autenticità e la qualità riconosciuta degli Armagnacs.

Grazie alle sue grandi scorte personali, l'Armagnac Veuve Goudoulin presenta annate molto vecchie di notevole qualità, che vi soddisferanno tanto per la loro finezza quanto per il loro aroma e bouquet, tutti provenienti dai migliori terroir.

Prodotti della cantina

Prodotti correlati

Prodotto aggiunto alla Lista dei Desideri
Prodotto aggiunto al confronto