Lambrusco di Sorbara Brut Silvia Zucchi 2019

Maggiori Informazioni
Tipologia Vino Spumante
Denominazione Lambrusco di Sorbara D.O.C.
Annata 2019
Gradazione 11.0%
Cantina Silvia Zucchi
Formato Bottiglia 0,75 lt
Agricoltura sostenibile
Paese Italia
Regione Emilia Romagna
Abbinag(i)usto Burro salato, Carni rosse, Formaggi, Fritture, Per aperitivo, Primi Piatti di Carne, Salumi, Stufati

Il Lambrusco di Sorbara Brut Silvia Zucchi è vinificato secondo il metodo charmat, da vigneti trentennali.

I 3 Sensi
Il suo carattere delicato si può già percepire da quel colore rubino brillante che risplende al calice. Il frutto si spalanca al naso nelle note di frutti di bosco e fragoline, contornati da un accenno di viola. L'assaggio è fresco, gustoso, sapido al punto giusto e decisamente dissetante. Da gustare così com'è, accompagna un pomeriggio tra amici, una giornata all'aria aperta così come una cucina modenese tradizionale. Da aprire con salumi e tigelle, una lasagna verde un bollito con salse.
Agricoltura sostenibile
Codice prodotto
ZUCVSLSXX
12,00 €
Non disponibile
Tipo di bicchiere
Servire a: 6° - 8°C

No Related Posts

Silvia Zucchi

Silvia Zucchi Cantina

Silvia Zucchi è un giovane astro di Sorbara, con la sua vitalità sempre energica, la voglia di distinguersi ed un estremo rispetto per la terra ed i suoi frutti. E' la terza generazione che si sussegue alla guida dell'azienda, dopo il padre Davide ed il nonno Bruno. Una storia di lavoro contadino che si perfeziona con le nuove energie ed esperienze trovando un posto tra i più apprezzati vignaioli, sia in italia che all'estero. Terminati gli studi di enologia Silvia attraversa svariate cantine da cui assorbe una vasta esprienza sulle nuove tecniche di lavorazione. Il cuore di tutto sono certamente i vigneti trentennali situati sulla sponda destra del Secchia, in località San Prospero. Da quì provengono le uve che la mano giovane ed esperta di Silvia riesce ad elaborare su quattro splendide etichette dedicate al padre ed ai nonni. Due metodi charmat, un rifermentato in bottiglia secondo la tradizione locale, ed un metodo classico dosaggio zero. Perfetti per dissetarsi o per accompagnare piatti ispirati alla cucina tradizionale modenese.