Biondi Santi Tenuta Greppo

Biondi Santi Tenuta Greppo

Fu Ferruccio Biondi Santi a dare l'avvio ad una organica e razionale gestione della tenuta Greppo; grande importanza ebbe la sua decisione di innestare le nuove viti dell'azienda con un clone di Sangiovese grosso, da lui stesso individuato e selezionato. L'azienda ha oggi  una superficie coltivata a vigneto di 19 ettari, tutti di Brunello. Nella scelta dei terreni sono stati scartati quelli tropoo fertili, prediligendo quelli galestrosi e con esposizione a sud. Nelle vigne di Biondi Santi le due più importanti operazioni colturali sono il diradamento dell'uva prima dell'invaiatura e la selezione manuale dell'uva alla vendemmia, che permettono di destinare alla produzione di Brunello di Montalcino solo la prima scelta. La cantina del Greppo non ha subito grandi ammodernamenti, salvo l'introduzione di più atuali ed adeguate dotazioni tecnologiche. L'uva diraspata dopo la pigiatura, fermenta nelle grandi vasche di cemento e nei tini a lungo, dai 15 ai 20 giorni, a temperatura controllata. Durante la fermentazione vengono eseguiti due rimontaggi giornalieri. Nel mese di Aprile successivo alla vendemmia il vino nuovo passa poi nelle botti di rovere di Slavonia per la maturazione. Alla fine del quarto anno avviene l'imbottigliamento. Esce in commercio non prima di 6 mesi.

3 elementi

per pagina
Imposta la direzione decrescente
  1. Brunello di Montalcino Riserva Biondi Santi 2001
    Brunello di Montalcino Riserva Biondi Santi 1995
    Prezzo speciale 536,00 € Prezzo normale 785,00 €
  2. Brunello di Montalcino Riserva Biondi Santi 2001
    Brunello di Montalcino Riserva Biondi Santi 1999
    Prezzo speciale 518,00 € Prezzo normale 735,00 €

3 elementi

per pagina
Imposta la direzione decrescente