Eduardo Torres Acosta

Eduardo Torres Acosta

Eduardo Torres Acosta è originario di Tenerife. Il padre,postino dell'isola,  possedeva un piccolo appezzamento che ha permesso ad Eduardo di avvicinarsi alla viticultura. Spinto dalla curiosità decide di partire per andare a visita la Sicilia dove incontra Arianna Occhipinti e per la quale inizia a lavorare nel 2012, per poi entrare come enologo a Passopisciaro. Eduardo riesce grazie all'apoggio di alcune persone consapevoli del suo potenziale, a trovare dei piccoli appezzamenti di terra da prendere in affitto e gestire per conto proprio. La ricerca delle vigne è stata maniacale per trovare infine piccole parcelle di vigne vecchie con la maggiore varietà possibile e impianti in parte ad alberello. Tutte le vigne si trovano sul versante Nord del vulcano, principalmente tra i 600 e gli 800 metri. L'approccio di Eduardo è il meno interventista possibile per dei vini che sono veri specchi dell'impervio territorio dell'Etna. L'attuale produzione si aggira attorno alle 12.000 bottiglie totali.

4 elementi

per pagina
Imposta la direzione crescente

4 elementi

per pagina
Imposta la direzione crescente