Monteraponi

Monteraponi

Monteraponi è un antico borgo medievale, costruito intorno a tre torri a base quadrata risalenti al X secolo. Il complesso situato alle porte del comune di Radda, sul poggio omonimo ad un’altezza di 470 metri, domina la valle sottostante che degrada verso il fiume Arbia. Monteraponi nel 1974 grazie a Michele Braganti diventa una azienda di riferimento del Chianti Classico che oggi si estende per 12 ettari coltivati a vite, 8 ettari di oliveto ed i restanti sono boschi centenari di querce e castagni che circondano l’azienda, rendendola isolata e protetta e favorendo la coltivazione in regime biologico certificato da alcuni anni.

Dopo la vendemmia manuale, le uve vengono accuratamente lavate e portate in una diraspatrice proveniente dalla Borgogna e ideata per varietà molto delicate come Sangiovese e Pinot nero. A seguire pressatura soffice che garantisce l’integrità delle bucce e fermentazione in vasche di cemento senza l’utilizzo di lieviti selezionati. Macerazione sulle bucce per 30 giorni con rimontaggi quotidiani. A questo punto ogni vino segue la propria strada nella cantina di affinamento.

3 elementi

per pagina
Imposta la direzione crescente
  1. Trebbiano Monteraponi 2016
    Trebbiano Monteraponi 2018
    Prezzo Scontato 53,20 € Prezzo 56,00 €
  2. chianti-classico-monteraponi-magnum
    Chianti Classico Monteraponi 2018 Magnum
    Prezzo Scontato 56,00 € Prezzo 59,00 €
  3. Chianti Classico Monteraponi
    Chianti Classico Monteraponi 2018
    Prezzo Scontato 23,90 € Prezzo 25,00 €

3 elementi

per pagina
Imposta la direzione crescente