Tom Shobbrook

Tom SHobbrook

Dopo il ritorno dall'Italia nel 2007, Tom ha iniziato a ricercare il modo di apportare la sua esperienza acquisita in giro per il Mondo nel campo della viticoltura, per produrre una nuova gamma di vini Australiani, con un proprio stile.
Tom vince il Gourmet Traveller Young Winemaker australiano dell'anno e a medaglia come miglior nuovo vigneron di talento. Tutte le sue cuvée sono in biodinamica, con un intervento minimo in vigna e in cantina, un livello di zolfo molto basso; tutto questo genera vini particolarmente complessi con una grande freschezza.
Tom Shobbrook possiede 9 ettari a sud della sua piccola cantina a Seppeltsfield, dove coltiva del Syrah, del Merlot, e del Mourvèdres su scisto alluvionale e terra rossa. Nella sua tenuta Tom alleva anche pecore e agnelli (circa 500 per anno!).

3 elementi

per pagina
Imposta la direzione crescente

3 elementi

per pagina
Imposta la direzione crescente