Marche Rosso Nocenzio La Distesa 2018

Maggiori Informazioni
Tipologia Vino Rosso
Uvaggio Montepulciano - Sangiovese - Cabernet Sauvignon
Denominazione Marche I.G.T.
Annata 2018
Bottiglie prodotte 2.600
Gradazione 13.5%
Cantina La Distesa
Formato Bottiglia 0,75 lt
Agricoltura biologica
Paese Italia
Regione Marche
Abbinag(i)usto Formaggi stagionati, Grigliate di Carne

La Distesa è una comunità rurale condotta con grande intelligenza da Corrado e Valeria Dottori. Si trova nell'entroterra marchigiano e si estende su due poderi nel comune di Cupramontana, in provincia di Ancona. L'attività prevalente è la coltivazione della vite per la produzione di vini di alta qualità, ma l'azienda agricola consiste anche di olivi, orto, foraggio, bosco. Su tutta l'azienda viene praticata l'agricoltura biologica certificata.

Le uve del rosso Nocenzio provengono dal vigneto San Michele nel Comune di Cupramontana. Attraverso una potatura corta, una corretta potatura verde e l’osservanza di rigidi metodi di agricoltura biologica si ottiene una bassa resa per ettaro (intorno ai 50 quintali, circa 35 Hl). Il vino proviene da uve Montepulciano e Sangiovese integrate da un 5% di Cabernet Sauvignon raccolte in tempi differenti, a perfetta maturazione. Le macerazioni variano a seconda del vitigno dai 9 ai 15 giorni e avvengono in piccoli tini di legno aperti. Finita la fermentazione alcolica, che avviene naturalmente senza inoculo di lieviti selezionati, il vino viene assemblato in barriques francesi esaurite dove sosta per circa un anno. Il vino è secco e sapido; è dotato di tannini potenti, persino duri in gioventù, ma fini; è dotato di una buona struttura. Al naso emergono note di piccoli frutti rossi, di confettura di prugna, di amarena insieme a piacevoli sentori di cacao, menta e bacche di ginepro. In generale offre una sensazione di eleganza e austerità che aumenta con l’affinamento in bottiglia. Questo vino evolve in bottiglia raggiungendo il suo apice dopo 4/5 anni dalla vendemmia. E’ sempre consigliabile aprire la bottiglia un paio d'ore prima del consumo. E’ abbinabile a grigliate di carne, tagliate di manzo e formaggi stagionati.

Agricoltura biologica
SKU
LADVINOXX
15,00 €
Non disponibile
Tipo di bicchiere
Servire a: 14°-16°C

La Distesa

La Distesa

La Distesa nasce dal desiderio di produrre vini che rispettino il territorio ed i vitigni. Vini che non siano omologati al gusto internazionale dominante che richiede una facilità ed una piacevolezza costruite. Essere vignaioli per noi significa innanzitutto raccontare il territorio, con le sue mille complessità, e seguire le stagioni, con le loro evoluzioni sempre differenti.

E’ per questo che abbiamo scelto un metodo di coltivazione biologico, così da esprimere senza distorsioni ciò che la terra porta con sé, naturalmente. Essere vignaioli significa poi seguire direttamente tutto il processo produttivo, dalla terra fino al consumatore.

Da anni lavoriamo nei vigneti cercando di salvaguardare e lasciare esprimere al massimo la biodiversità, seminando tra i filari favino, veccia, pisello, erba medica e lasciando prosperare le essenze spontanee. Non concimiamo, trattiamo solo con zolfo e piccole dosi di rame. Una o due volte all'anno spruzziamo il preparato biodinamico 500 (cornoletame).

Le basse rese per ceppo, l’accurata selezione delle uve in fase di vendemmia - eseguita manualmente, in piccole cassette - le fermentazioni spontanee con lieviti indigeni, i bassi livelli di solforosa, gli attenti affinamenti sono parti fondamentali del nostro lavoro.

Nella cantina situata nell’assolata contrada San Michele di Cupramontana, la città del Verdicchio, le uve vengono vinificate per ottenere una limitata produzione di bottiglie destinate all’alta ristorazione, alle enoteche, ai privati