Merlot Nando 2013

Maggiori Informazioni
Tipologia Vino Rosso
Uvaggio Merlot
Annata 2013
Bottiglie prodotte 1.300
Gradazione 14.5%
Cantina Nando
Formato Bottiglia 0,75 lt
Agricoltura lieviti indigeni, sostenibile
Paese Slovenia
Regione Carso

Le vigne del Merlot dell'azienda Nando vengono coltivate sul tipico terreno Sloveno denominato Ponka e costituito da marne ed arenarie stratificate di origine eocenica. Anche per questo motivo nelle vigne il ritrovamento di fossili marini è frequente. La vigna esposta a sud e allevata con il tradizionale Guyot è sottoposta a rese bassissime che si aggirano sui 40 ql/ha. Questo prevale poi sulla concentrazione dei vini. Per la gestione della vigna Andrej scegli la via organica, utilizzando come antiparassitari solo rame e zolfo, senza feritlizzanti. Dopo la vendemmia si procede con la diraspatura e una successiva macerazione sulle bucce per almeno tre settimane. Viene successivamente effettuata una pressatura che porta il liquido a fermentare e affinare per 30 mesi in barrique. L'imbottigliamento avviene dopo una sosta in acciaio per tre lunghi anni senza filtrare ne chiarificare.

I 3 Sensi
E' una scelta ragionata quella di Andrej sul Merlot. Il territorio permette di dare slancio anche ai vitigni più opulenti con il sottosuolo ricco di minerale. Forzare un lungo invecchiamento in acciaio si rivela una scelta eccellente per elaborare un vino ancestrale. Un Merlot che attacca con note che si alternano tra tabacco e frutto ossidato, un richiamo acetico che fa pensare ad uno sherry di taglio tradizionale. La nota selvatica di pelle e di frutti di bosco affina e allevia una temibile invadenza olfattiva. Superbo vino da meditare agganciandoci uno stracotto di pecora; le varie fasi di stratificazione del tannino che si avvicendano in bocca saranno il supporto necessario, assieme al volume del vino, per farsi sorprendere da un matrimonio perfetto tra cibo e vino. Il vino è memoria e questo calice è un riassunto di incenso e fiore appassito, come in un luogo di culto.
Codice prodotto
NANVIMEXX
25,00 €
Non disponibile
Tipo di bicchiere
Servire a: 14°-16°C

No Related Posts

Nando

Nando Cantina

Nando si trova a cavallo tra il carso italiano e quello sloveno. Dei 5,5 ettari infatti, il 60% è nel Collio italiano, il 40% a Pleviso, Brda, nella regione della Primorska. Qui il clima mediterraneo dà il meglio di se, insieme alla particolare conformazione e composizione del suolo, con la classica 'ponka' slovena. Le viti hanno dai 9 ai 40 anni di età e sono coltivate nella maniera tradizionale, su terrazze a 100-200m slm, con le varietà locali di Ribolla, Tocai e gli internazionali Chardonnay, Sauvignon Blanc, Cabernet Sauvignon e Merlot. Le vigne sono condotte con agricoltura biologica non certificata, dove gli unici trattamenti consistono in rame e zolfo, fermentazioni spontanee su lieviti indigeni e nessun prodotto chimico in vinificazione. La solforosa viene aggiunta solo all'imbottigliamento. L'azienda è in mano ad Andrej Kristancic, che è cresciuto in una famiglia di vignaioli, ed ha da sempre portato avanti sia la parte pratica di lavoro in famiglia, sia il percorso di studi che gli ha permesso di espandere le proprie vedute, restando pur sempre fedele alle tradizioni del luogo. Nando esce sul mercato con due linee differenti. Una etichetta blu, che fa macerazioni brevi ed acciaio, ed una etichetta nera, dal più marcato stile sloveno, con lunghe macerazioni e fermentazioni in legno grande esausto. Questi ultimi sono i classici arancioni sloveni.

Prodotti della Cantina