Mersault 1er Cru Poruzot Dessus Remi Jobard 2019

Tipo di bicchiere
Servire a: 10°-12°C
Codice prodotto
JOBVFMNXX
145,00 €
Non disponibile
Maggiori Informazioni
Tipologia Vino Bianco
Uvaggio Chardonnay
Denominazione Mersault
Annata 2019
Gradazione 13.0%
Cantina Remi Jobard
Formato Bottiglia 0,75 l
Agricoltura coltivazione organica, lotta integrata
Paese Francia
Regione Borgogna
Abbinag(i)usto Arrosti di carne, Carni bianche, Crostacei, Legumi
contiene solfiti / contains Sulphites

L'età media delle vigne oltre i 50 anni a mezza costa affiancate allo Genevrières, segnano un vino dal bouquet ampio ed una spalla minerale pronunciata che porta quasi al ciottoloso. Palato giocato sull’equilibrio che la freschezza dà a tutto il sorso. Regale e dai poliedrici abbinamenti. 

I 3 Sensi
Continua dritto nel suo percorso Remi Jobard che per tutte le cuvée prevede un elèvage di 1 anno in botti, nuove per circa il 25%, e 6 mesi in vasca, senza che i suoi vini siano mai segnati da invasive note di legno. Per chi ama i vini vibranti, senza troppi fronzoli, nel più autentico e tradizionale classicismo di Meursault ha trovato il suo produttore ideale che marca la parte minerale del Comune come pochi altri. Straordinario

No Related Posts

Remi Jobard

Remi Jobard

Al Domaine Remi Jobard vengono coltivati circa 9 ettari di vigneti, per una produzione annua di circa 50.000 bottiglie (80% bianchi). Rémi Jobard ha iniziato l’attività con l’annata 1991. Certificazione BIO dal 2008 ed Ecocert dal 2011.  Tutte le operazioni in vigna e in cantina sono improntate alla semplicità e al buon senso contadino, finalizzate alla sublimazione dei diversi terroir. Rémi è persona schietta,  concreta, convinto delle proprie idee (è stato precursore, fortemente osteggiato dai suoi colleghi, dell’utilizzo di botti troncoconiche di legno austriaco delle tonnellerie Stockinger).  Per tutte le cuvee è previsto un elèvage di 1 anno in botti, nuove per circa  il 25%, e 6 mesi in vasca, senza che i suoi vini siano  mai segnati da invasive note di legno. Per chi ama i vini vibranti, senza troppi fronzoli, nel più autentico e tradizionale classicismo di Meursault. 

Mersault 1er Cru Poruzot Dessus Remi Jobard 2019