Pecorino Luciano Campo Vallerosa Dianetti 2019

Tipo di bicchiere
Servire a: 8°-10°C
Codice prodotto
DIAVICVXX
Prezzo Scontato 42,30 € Prezzo 47,00 €

Non disponibile
Maggiori Informazioni
Tipologia Vino Bianco
Uvaggio Pecorino
Denominazione Offida Pecorino
Annata 2019
Bottiglie prodotte 1.100
Gradazione 14.0%
Cantina Dianetti
Formato Bottiglia 0,75 l
Agricoltura lotta integrata
Paese Italia
Regione Marche
Abbinag(i)usto Formaggi freschi, Pesce azzurro al forno
contiene solfiti / contains Sulphites

Il Pecorino Luciano Campo Vallerosa è il vino che Emanuele Dianetti dedica al padre Luciano che, per affrancarsi dalla mezzadria, acquistò nel 1987 il suo “campo” in contrada Vallerosa, a Carassai in Val Menocchia, in provincia di Ascoli Piceno. Questo vino -solo 833 bottiglie- arriva da una selezione della parte più vecchia della vigna di Pecorino, a dimora su una parte di terreno più sabbiosa e calcarea. Siamo nel versante ovest della contrada Vallerosa, una vigna circondata da un bosco a nord e da un fosso a ovest, che guarda il Monte Ascenzione e si lascia alle spalle la stratta gola del Menocchia che sfocia nel Mar Adriatico di Cupramarittima. Brezze marine diurne e venti più freschi la sera fino a diventar freddi la notte caratterizzano la freschezza di questo vino. La terra sabbiosa e calcarea ne sottolinea la dotazione minerale e la sapidità. Un abbraccio goloso ottenuto con una raccolta manuale nelle primissime ore del mattino del 3 settembre del 2018; pressatura soffice, fermentazione lunga due mesi a temperatura ambiente in tonneau nuovo; travaso in acciaio con le proprie fecce dove ha riposato per nove mesi prima dell’imbottigliamento e poi altri nove mesi in vetro.

I 3 Sensi
un vino dal naso accogliente e sinuoso, largamente fruttato in prima battuta, con quella dolcezza di frutta fresca, gialla e succosa, caramelle gommose al limone, buccia d’arancia e salvia. Bocca golosa ancor più che al naso, soffice e senza spigoli, ridondante di frutto sino in persistenza e rispondente nei ritorni dolci del fruto e salati della terra.
Agricoltura lotta integrata

Dianetti

vigna dianetti

L’Azienda Agricola Emanuele Dianetti nasce dall’unione della preziosa esperienza di “mamma” Giuliana nella viticoltura con la passione per il mondo del vino del figlio Emanuele.

L’azienda si trova a Carassai, nelle Marche, nel cuore del Piceno, in una splendida oasi naturalistica a metà collina nel versante sud della Val Menocchia.

Questa vallata molto stretta unisce i Monti Sibillini al Mar Adriatico ed e’ percorsa da calde brezze marine diurne e correnti fredde notturne che favoriscono il microclima ottimale per la coltivazione della vite e la ricchezza aromatica delle uve.

La terra è un’equilibrata miscela di limo, sabbia ed argilla, impreziosita dal calcare e resa permeabile dalla ghiaia. Qui i vitigni storici Montepulciano e Pecorino originano vini con carattere e personalità distintivi.

I vigneti si estendono sul versante sud e sud-ovest ad un’altezza di 150-200 metri, sono gestiti manualmente dalla potatura no alla raccolta delle uve seguendo i canoni dell’agricoltura sostenibile
e biologica. Per Emanuele il vino è “come la vigna l’ha dato”, semplicemente fatto di uva, caratteristico del frutto che lo origina.

Attraverso il lavoro artigianale si raccolgono le ricchezze che il territorio regala nel rispetto dei tempi che la natura impone. Perché il vino è un gioco di sensi, un’emozione forte e poi…un ricordo.

Prodotti della Cantina
Pecorino Luciano Campo Vallerosa Dianetti 2019