Red White Sam Vinciullo 2018

Tipo di bicchiere
Servire a: 12°-14°C
Codice prodotto
SAMVNRWXX
43,00 €
Non disponibile
Maggiori Informazioni
Tipologia Vino Rosso
Uvaggio Syrah
Denominazione Margaret River
Annata 2018
Gradazione 12.5%
Cantina Sam Vinciullo
Formato Bottiglia 0,75 l
Agricoltura coltivazione organica, lieviti indigeni, senza solfiti aggiunti
Paese Australia
Regione Margaret River
contiene solfiti / contains Sulphites

Questo singolare vino è ottenuto da vinificazioni separate, di Shiraz e Sauvignon Blanc. L’obiettivo di Sam è di snellire ancor di più lo Shiraz dando una nota tonica ed erbacea di sauvignon; bianco e rosso insieme come il vino del contadino. Sia le uve bianche che le uve a bacca rossa vengono lavorate separatemente, in plastica alimentare da mille litri per quanto riguarda il bianco e cemento per il rosso; nessuna filtrazione e nessun controllo della temperatura. L'assemblamento avviene in acciaio a sole 3 settimane prima dell’imbottigliamento; non viene usato legno ma è previsto il solo affinamento in bottiglia.

Sam Vinciullo

Sam Vinciullo

Sam Vinciullo, dopo aver finito gli studi di enologia ad Adelaiede, fa esperienza in cantine in giro per il mondo per alcuni anni, dove approfondisce i suoi studi sui suoli, finché nel 2010 approda sull’Etna alla corte di Frank Cornelissen incuriosito dai terreni vulcanici. Questa collaborazione gli apre un mondo; inizia davvero a capire come coltivare le viti e lavorare con il proprio ambiente.
Nel 2013 decide di provare a fare il suo primo vino nel suo garage con l’etichetta “SRC” (sigla che rappresentava Sam, Rori e Cinzia). Sfortunatamente il suo socio finanziario, un potente uomo d’affari siciliano, rinuncia al business. Nel 2015 decide di rientrare in Australia per aprire la sua azienda. L’azienda si trova in West Australia precisamente a Cowaramup nella regione di Margaret River.
Le prime due annate sono ottenute con uve comprate da due suoi amici storici che hanno la sua stessa filosofia nel “coccolare i vigneti” (Iwo e Sarah del Domaine Si Vinters) situati su suoli che lui conosce molto bene (argilla e ghiaia). Sam poi nel 2017 acquista i suoi 3 ettari che poi diventeranno 6. Egli è fedele alla filosofia del Less is more: no prodotti sistemici, no solfiti aggiunti, no filtrazione, no additivi, no legno. Le vigne, che si trovano su terreni prevalentemente sabbiosi con quantità variabile di ghiaia, hanno un’età che varia da 21 anni a 34 anni, e sono piantate a Shiraz (Syrah), Cabernet Sauvignon, Sauvignon Blanc, Chenin Blanc e Chardonnay.
Nonostante lo stile sicuramente non convenzionale e l’assoluta assenza di chimica sia in vigna che in cantina, Sam è un fanatico della pulizia e di tutto quello che bisogna fare per arrivarci: selezione manuale in vigna dei grappoli e lettura dell’annata. I suoi vini sono la perfetta rappresentazione di questa parte di Margaret River, sono il frutto di un vigneron di talento che ha la sensibilità di esaltare il terroir che l’ha accolto.

 

Prodotti della Cantina
Red White Sam Vinciullo 2018