Riesling Trocken Donnhoff 2018

Maggiori Informazioni
Tipologia Vino Bianco
Uvaggio Riesling
Denominazione Riesling Trocken
Annata 2018
Gradazione 12.0%
Cantina Donnhoff
Formato Bottiglia 0,75 lt
Paese Germania
Regione Nahe
Abbinag(i)usto Alici del Mar Cantabrico, Salame e Ciauscolo di Fabriano, Stoccafisso

Caratteristico Riesling dalle ripide pendici della Nahe. Le viti crescono qui su pietre vulcaniche, composte in particolare con porfido e Melaphyr, con parti di ardesia e quarzite. L'età delle viti è di 15-30 anni, con una resa di circa 50 hl / ha. Sia la fermentazione che la maturazione avvengono in acciaio e botti grandi di rovere.

Codice prodotto
DONNVTQBAXX
20,00 €
Non disponibile
Tipo di bicchiere
Servire a: 10°-12°C

Donnhoff

Donnhoff

Helmut Donnhoff è una leggenda vivente. A soli 22 anni ha preso in mano la gestione della famiglia, diventando prima responsabile della vinificazione, poi proprietario della tenuta. Era il 1971. In ternt'anni è riuscito ar rendere famosa la Nahe, dimostrando quali superlativi vini di importanza mondiale si in grado di produrre questa regione un tempo bistrattata. Nessuno è riuscito a rendere lo stile della zona nei suoi prodotti quanto Helmut Donnhoff, i cui vini non rispecchiano solo il vitigno, bensì l'intero ambiente dal quale provengono. Egli non ha solo fatto moltissimo per la Nahe: negli ultimi trent'anni anche i suoi vini, sia dolci che secchi, hanno conosciuto livelli qualitativi sempre più alti, raggiungendo fama internazionale grazie alla loro comlessità ed eleganza. I numerosissimi riconoscimenti ricevuti da Donnhoff, uno dei pochissimi produttori tedeschi di formato mondiale, hanno portato prestigio all'intero comparto vitivinicolo del paese, accrescendo la considerazione e il rispetto verso la produzione vinicola tedesca. Nonostante la fama e la notorietà, Helmut Donnhoff è rimasto un uomo con i piedi ben ancorati a terra, amante della musica e appassionato del suo lavoro, che fa per puro piacere. Tre sono gli elementi essenziali che devono essere presenti nella sua cantina: pulizia estrema, tempo e la disponibilità a comprendere le esigenze che ogni annata , ciascuna con le sue caratterisctiche diverse.Per lui il fattore decisivo è unicamente l'andamento dell'annata: al fine di essere pronto a reagire in ogni momento a qualsiasi tipo di sviluppo  del vino giovane, fa preparare sia vasche d'acciacio che botti di legno, ed aq seconda decide se far fermentare le uve con lieviti naturali, o se dare loro un aiuto attraverso i lieviti selezionati. Inoltre per la gestione delle vigne egli ha studiato un modo per avere sempre piante di età diverse, fattore che, insieme alla straordinaria varietà geologica dei terreni, dona ai suoi vini un fortissimo carattere ed un'insuperabile eleganza. 

Prodotti della Cantina

Recensioni dei clienti

Servizio ottimo, comunicazione perfetta. Tutto ok!
Leggi tutte le recensioni