Rosso Syrah Tenimenti D'Alessandro 2017

Maggiori Informazioni
Tipologia Vino Rosso
Uvaggio Syrah
Denominazione Toscana I.G.T.
Annata 2017
Bottiglie prodotte 60000
Gradazione 13.0%
Cantina Tenimenti D Alessandro
Formato Bottiglia 0,75 lt
Agricoltura biologica
Paese Italia
Regione Toscana
Abbinag(i)usto Arrosti di carne, Carni rosse, Formaggi, Grigliate di Carne, Primi Piatti di Carne

Rosso Syrah Tenimenti D'Alessandro è un Syrah di pronta beva proveniente dai vigneti più giovani dell’azienda, vino di tutti i giorni con potenziale d’invecchiamento di almeno 5—6 anni. Nasce nella località di Colline di Manzano a Cortona a 280/300 m.s.l.m. su suolo argilloso marnoso. La vinificazione parte da una macerazione di 5 gg sulle bucce, poi fermentazione in acciaio. L'affinamento avviene per 15 mesi tra acciaio e cemento. 

I 3 Sensi
Colore rosso profondo splendente, fragrante naso di sottobosco; more, note balsamiche e speziate, radice di liquirizia, tannini setosi, fresca persistenza e croccantezza di frutto.
Agricoltura biologica
Codice prodotto
TENVIROXX
13,00 €
Tipo di bicchiere
Servire a: 10°-12°C

Tenimenti D Alessandro

cantina e vigna tenimenti d'alessandro

La storia di Tenimenti d’Alessandro è strettamente legata a quella di Cortona e alla sua rinascita come luogo di produzione vitivinicola d’eccellenza. Situata a Manzano, nel comune di Cortona (Arezzo), nella Toscana sud-orientale, la proprietà - che oggi si estende per circa 30 ettari vitati, in conduzione Biologica Certifcata dal 2016 - viene acquistata nel 1967 dalla famiglia d’Alessandro. Dalla fne degli anni ’80, qui si inaugura una fase d’intensa sperimentazione indirizzata, soprattutto, a identifcare quei vitigni in grado di dare i migliori risultati qualitativi. Nel 2014 il complesso di vigne e cantina viene acquisito dalla Famiglia Calabresi che inserisce al comando il giovanissimo e preparatissimo FIlippo. L'idea del vino di questo giovane filosofo è ben chiara, tanto da applicare drasticamente le pratiche di Biodinamica su tutti gli ettari di proprietà, scelta che porterà la decisione di uscire dalla D.O.C. Cortona. Filippo con grande tenacia e consapevolezza del territorio in cui si trova, vuole risaltare il carattere dei propri vini, costruendo in vinificazione passo dopo passo, ogni singolo dettaglio. 

Prodotti della Cantina