Verdicchio

Ci riconosciamo nel territorio dove siamo nati e dove abbiamo visto crescere viti che negli anni hanno fatto diventare il Verdicchio uno tra i bianchi migliori di tutta la nostra penisola. Lontano dagli stereotipi e in sordina rispetto ad altri vitigni, il Verdicchio, ha recentemente iniziato a stupirci con le sue vecchie annate e le sue riserve, nonostante sia un vino bianco, conosciuto come giovane e fresco.

Custodiamo nel nostro caveau alcune tra le più ricercate annate, che negli anni ci hanno sorpreso per la fragranza e la personalità che ancora riescono a conservare.

 

Notizie Geologiche e Morfologiche: L'altitudine media della zona del Verdicchio sul livello del mare varia da 75 mt. a 550 mt. Geologicamente quella situtata nella media valle del fiume Esino e che comprende entrambi i suoi versanti, le valli minori e parte del versante destro della media valle del Misa, si può dividere in tre fasce: fascia a monte che deriva da substrati arenaceomarnosi del Miocene, formata da terreni piuttosto friabili, talvolta notevolmente calcarei; fascia intermedia costituita da terreni di medio impasto, formati da substrati arenaceo- marnosi - gessosi del Miocene; fascia a valle formata da terreni alquanto compatti, derivati da argille plioceniche miste ad arenaria. E' questa la zona di produzione del Verdicchio dei Castelli di Jesi. A sinistra del fiume Misa fino ai colli del suo affluente Nevola il territorio è costituito da terreni provenienti da substrati argillosi del Pliocene, molto compatti soprattutto nelle zone più alte in cui non si è avuta nessuna mescolanza con silice e calcare; sulle pendici più dolci i terreni sono meno compatti, nei fondo valle il terreno alluvionale è sabbioso-argilloso-calcareo. Nell'insieme si può dire che si tratta di terreni limoso-argillosi o argillosi più o meno compatti, calcarei, a ph sub-alcalino, scarsamente o mediamente dotati di fosfati assimilabili, quasi tutti sufficientemente provvisti di potassio nella forma disponibilie e poveri di sostanza organica.

Ad essi è riconosciuto l'essere decisamente migliori in quanto esaltano la finezza e il profumo, il corpo e la gradazione zuccherina e la limpidezza del vino. Con la natura dei terreni concorrono alla qualità del prodotto le ottime condizioni di ventilazione che mantiene a buon livello lo stato di salute dei vitigni e dei grappoli.

Su queste colline si verificano poi le condizioni ottimali per quanto riguarda la temperatura: mite nel periodo prossimo alla fioritura, più calda, con giornate assolate, nel tempo della maturazione; non mancano momenti di raffreddamento notturno nel periodo pre-vendemmia che favoriscono la formazione dei profumi delle uve che verranno poi esaltati nei vini.

 

Tra le cantine che ci stanno più a cuore potrai trovare: Corrado Dottori con La Distesa, Fattoria il Coroncino, Fattoria San Lorenzo, Pievalta, La Staffa, Bucci, Santa Barbara, Bonci, Peruzzi...la lista è davvero ampia, fino a raggiungere la zona dei Verdicchi di Matelica con Cavalieri e Monacesca. La nostra selezione si è spinta sempre più in direzione dell'agricoltura etica e della produzione di vini cosiddetti "naturali" che si lasciano scoprire piano piano ma che regalano emozioni memorabili.

 

Buona ricerca!

Articoli 1-24 di 101

Pagina
per pagina
Imposta la direzione decrescente
  1. Verdicchio Classico Superiore Cantori Accadia 2015
    Verdicchio Cantori Accadia 2016
    Prezzo speciale 11,00 € Prezzo normale 12,00 €
  2. Verdicchio Classico Bucci
    Verdicchio Classico Bucci F.Lli Bucci 2017
    Prezzo speciale 15,00 € Prezzo normale 16,50 €

Articoli 1-24 di 101

Pagina
per pagina
Imposta la direzione decrescente