Versante Nord Bianco Eduardo Torres Acosta 2018

Maggiori Informazioni
Tipologia Vino Bianco
Uvaggio Minnella - Catarratto - Carricante - Coda di Volpe - Grecanico - Inzolia
Denominazione Vino Bianco
Annata 2018
Bottiglie prodotte 5000
Gradazione 13.5%
Cantina Eduardo Torres Acosta
Formato Bottiglia 0,75 lt
Agricoltura coltivazione organica, sostenibile
Paese Italia
Regione Sicilia
Abbinag(i)usto Carni bianche, Carni rosse, Formaggi, Primi Piatti di Carne

Il "Versante Nord" Bianco di Eduardo Torres Acosta proviene da differenti parcelle che Eduardo ha selezionato con precisione nell'intento di trovare quante più varietà possibili. In effetti in queste vigne di 50 anni di età sono state piantate più tipologie: minnella, catarratto, carricante, coda di volpe, grecanico e inzolia, nella perfetta tradizione dell'Etna e del resto d'Italia. L'uva selezionata in vendemmia viene diraspata e fatta fermentare in cemento con macerazione delle bucce per 5 giorni. Segue poi un affinamento in botti di legno usate. 

SKU
ETAVIVNBXX
25,00 €
Tipo di bicchiere
Servire a: 8°-10°C

No Related Posts

Eduardo Torres Acosta

Eduardo Torres Acosta

Eduardo Torres Acosta è originario di Tenerife. Il padre,postino dell'isola,  possedeva un piccolo appezzamento che ha permesso ad Eduardo di avvicinarsi alla viticultura. Spinto dalla curiosità decide di partire per andare a visita la Sicilia dove incontra Arianna Occhipinti e per la quale inizia a lavorare nel 2012, per poi entrare come enologo a Passopisciaro. Eduardo riesce grazie all'apoggio di alcune persone consapevoli del suo potenziale, a trovare dei piccoli appezzamenti di terra da prendere in affitto e gestire per conto proprio. La ricerca delle vigne è stata maniacale per trovare infine piccole parcelle di vigne vecchie con la maggiore varietà possibile e impianti in parte ad alberello. Tutte le vigne si trovano sul versante Nord del vulcano, principalmente tra i 600 e gli 800 metri. L'approccio di Eduardo è il meno interventista possibile per dei vini che sono veri specchi dell'impervio territorio dell'Etna. L'attuale produzione si aggira attorno alle 12.000 bottiglie totali.