Le Nuvole Rosato Angol D'Amig 2020
Le Nuvole Rosato Angol D'Amig 2020
Servire a: 8°-10°C
Tipo di bicchiere

Le Nuvole Rosato Angol D'Amig 2020

ANGSPLBXX
Non disponibile
12,00 €
Tasse incluse

Le Nuvole è il rosato fermo che viene prodotto dall'azienda Agricola Angol D'Amig. Con molta determinazione Marco Lanzotti, custode delle vigne vecchie di diverse varietà di Lambrusco, ha scelto di vinificare in rosa le tipologie Salamino e Grasparossa. Questi due vitigni autoctoni caratterizzati dalla struttura tannica, si presentano in questa bottiglia con una veste più elengate.

Il grado alcolico contenuto a 9.5% manifesta la volontà di alleggerire lo scheletro di questo vino.

Marco Lanzotti rimane ad oggi uno dei più giovani custodi di vitigni autoctoni locali, che altrimenti verrebbero espiantati. 

I 3 Sensi
Le Nuvole, rosato che coniuga i sentori dei piccoli frutti rossi tipici del Lambrusco Grasparossa con i sentori più floreali del Lambrusco Salamino. L'unione di queste uve danno vita ad un rosato ricco di corpo e armonia, con un buon equilibrio fra acidità, sapidità e tannicità.

Avvisami quando disponibile

Angol D'Amig

Angol D'Amig

Marco Lanzotti ha una passione per il vino, in particolare per quello naturale, da sempre, dai tempi in cui si dedicava alla sala nei ristoranti. Poi un'intuizione folgorante, lascia il suo lavoro e si dedica alla creazione del suo vino. Ovviamente tra una attività e l'altra, le esperienze di assaggi e viaggi in cantine, sono stati per lui la linfa vitale e leva importante per non farlo esitare un attimo all'idea della sua grande scelta.

Dal ristorante alla campagna.

Siamo a Castelvetro di Modena, nell'azienda agricola San Polo a coltivazione biologica. Qui si prende in affitto un pezzo di vigna che cura come un piccolo tesoro, un angolo amico, Angol d'Amig appunto. La vinificazione avviene in giare di terracotta, e tutto il resto, ve lo racconterà proprio il suo vino...

 

Prodotti della cantina

Prodotti correlati

Prodotto aggiunto alla Lista dei Desideri
Prodotto aggiunto al confronto