Marche Rosso Valturio 2019
Marche Rosso Valturio 2019
Servire a: 16°-18°C
Tipo di bicchiere

Marche Rosso Valturio 2019

VALVIVAXX
disponibile
17,00 €
Tasse incluse

A 450 metri i grappoli del sangiovese maturano a metà ottobre. I grappoli hanno tutto il tempo di assimilare il profumi ed i sentori della terra, mantenendo al contempo una vellutata eleganza. Valturio è un Sangiovese che rende omaggio ad uno degli uomini più illustri del Montefeltro.

'Il nome, il logo e l’etichetta del nostro primo vino, Valturio, sono un tributo alla storia di questi territori. La macchina da guerra raffigurata sulla etichetta è stata disegnata alla metà del XV secolo da Roberto Valturio per il De Re Militari, importante trattato sull’arte della guerra molto apprezzato anche da Leonardo da Vinci.'

Sangiovese in purezza vinificato con frequenti follature e malolattica svolta in barrique. Matura 24 mesi in botte grande ed il parte in barrique francesi. Affina 12 mesi in bottiglia prima della messa in commercio.

I 3 Sensi
Colore rubino intenso e profondo, imprime al naso i sentori di piccoli frutti neri maturi, mirtillo e ribes, la mora selvatica, legati al caffè, al tabacco ed alla liquirizia. La vaniglia del legno è ben equilibrata ed arrotonda i tannini nobili e suadenti.

Valturio

Valturio

L’Azienda Agricola Valturio nasce nel 2002 sul progetto ambizioso di riportare il Montefeltro, regione di confine a cavallo di Marche, Toscana e Romagna, alla produzione di vino di alto livello. La tradizione vinicola di questa regione risale al Medioevo, ma proprio le caratteristiche del territorio, impervio e difficile e la lontananza dai centri commerciali più importanti ne hanno decretato la fine nel XIX secolo.

La storia dell’azienda è una storia di perseveranza, lungimiranza e passione. Di una importante opera di bonifica di terreni abbandonati dagli Anni 60 e ripristino di vecchi terrazzamenti realizzati con le zappe. È stata riscoperta un’antica sorgente di acqua di cui si servono nella nuova cantina, una cantina autosufficiente dal punto di vista energetico grazie al tetto fotovoltaico.

I vitigni scelti sono quelli più adatti a questo terroir, il Sangiovese ad esempio, integrato poi con alcune varietà non autoctone, come il Pinot Nero, per valorizzare le potenzialità del territorio. Lasciando che siano le vigne a fare i vini, senza aggiungere trattamenti chimici ma soltanto con una selezione manuale dei grappoli quando sono ancora verdi, per non alterare un ecosistema ricchissimo ed equilibrato e ancora oggi inalterato.

'Valturio, per noi, è un sogno che si avvera. Con la nostra azienda e con il nostro vino abbiamo cercato di ridare voce a una tradizione vinicola, ormai dimenticata, che risale al rinascimento, e alla storia del Montefeltro. Una storia fatta di genialità, tenacia, forza e cultura.'

Prodotti della cantina

Prodotti correlati

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche:

Prodotto aggiunto alla Lista dei Desideri
Prodotto aggiunto al confronto