Champagne Cuvée Perpetuelle Rosé Bonnet-Ponson
Servire a: 8°-10°C
Tipo di bicchiere

Champagne Cuvée Perpetuelle Rosé Bonnet-Ponson

BOPCHPR
disponibile
50,00 €
Tasse incluse

Champagne proveniente dalle vigne situate nei comuni di Chamery, Vrigny e Coulomnes su suoli argillo calcarei e sabbiosi la cuvée di Bonnet-Ponson è formata da un assemblaggio di Pinot Noir per il 50% (di cui 7% vinificati in rosso e 10% in macerazione), Chardonnay 25%, Pinot Meunier 25%. Il raccolto di base è della vendemmia 2015, il restante 30% è composto da vini di riserva del Domaine. 

Lo champagne non subisce nessuna filtrazione durante il processo produttivo. E' stato messo in bottiglia a Maggiio 2018 per poi sostare sui lieviti fino al degorgement avvenuto nel Giugno 2022.

Dosaggio 3 g/l Extra Brut

Bonnet-Ponson

Bonnet-Ponson

La storia di Champagne Bonnet-Ponson parte dalla seconda metà dell'ottocento con un numero esiguo di bottiglie fino ad arrivare alla produzione attuale di circa 70000 champagne all'anno.
In questo percorso ogni uomo e donna passati al comando hanno influenzato, a loro modo, lo stile di produzione e la costruzione della cantina. Ma volendo approfondire al lavoro odierno dobbiamo fare il nome di Cyril Bonnet, proveniente dal ramo familiare del padre. Entrando in un contesto già avviato e consolidato è stato capace di leggere il presente da subito e traslare i 9 ettari di proprietà in agricoltura biologica, con una produzione sempre più attenta all'ambiente e all'avanguardia negli interventi in cantina. La cantina con le sue grotte sotterranee si trova a Chamery; i vigneti di proprietà sono situati nei premier cru di Chamery, Vrigny, Coulommes la Montagne e nei Grand Cru di Verzenay e Verzy. Le fermentazioni e gli affinamenti in cantina di fanno su botti di rovere, vasche di acciaio e di cemento.

Prodotti della cantina

Prodotti correlati

Prodotto aggiunto alla Lista dei Desideri
Prodotto aggiunto al confronto