Primi Passi Sagona 2022
Servire a: 10°-12°C
Tipo di bicchiere

Primi Passi Sagona 2022

SAGVIPPXX
Non disponibile
15,00 €
Tasse incluse

Dai vigneti aziendali Vigna Grossa, I Piccioni e La Badia, Primi Passi è un vino bianco il cui uvaggio si divide in Malvasia Bianca (80%) e Trebbiano (20%). I vigneti si trovano ad un'altitudine di circa 450 metri,sono esposti a sud-ovest ed il suolo su cui sono impiantati è formato soprattutto da limo ed argilla. La forma di allevamento scelta è quella a guyot e archetto capovolto.

Prima di arrivare in commercio, Primi Passi subisce un affinamento di 5 mesi in contenitori di acciaio e 2 mesi in bottiglia.

Avvisami quando disponibile

Az. Agr. Sagona di Corrotti Daniele - Loro Ciuffenna

Cantina Sagona

"A Sàgona la terra comanda, l’uomo obbedisce. A volte gli riesce bene, a volte un po’ meno."

Sàgona si trova sulle pendici del Pratomagno, in provincia di Arezzo. L'azienda si colloca a 500 mt di altitudine, circondata da muri a secco, in una stretta valle dove scorre il Borro di San Clemente. Poco più sotto si unisce al Borro del Cinghio. Sàgona è terra di acque, eppure sono in montagna.

I 4 ettari di vigneto sono suddivisi in 4 corpi: Sàgona, La Badia, Pian di Loro, La Penna. Sono tutti vecchi impianti degli anni 60 e 70, allevati per lo più ad archetto capovolto, con una densità d’impianto che raramente supera i 200 ceppi ad ettaro. La vigna de La Badia è stata recuperata dopo il suo abbandono tre anni prima.

Fra le varietà scelte il sangiovese fa da padrone, poi sono coltivate malvasia nera, ciliegiolo, canaiolo, colorino, malvasia bianca e trebbiano.
La resa per ettaro non supera mai i 30 quintali. Vengono prodotte mediamente 4000 bottiglie, che provengono quasi interamente da Sàgona e La Badia, cioè vigneti di “montagna”.

Le maturazioni sono lente e tardive, le escursioni termiche importanti.

Prodotti della cantina

Prodotti correlati

Prodotto aggiunto alla Lista dei Desideri
Prodotto aggiunto al confronto