Valpolicella Graziano Pra 2021
Valpolicella Graziano Pra 2021
Servire a: 16°-18°C
Tipo di bicchiere

Valpolicella Graziano Pra 2021

PRAVIVCXX
Non disponibile
13,00 €
Tasse incluse

Il Valpolicella Graziano Pra subisce un lieve appassimento delle uve per 20 giorni. Pigiadiraspatura, vinificazione con metodo délestage e fermentazione alcolica seguita da malolattica in tini verticali di acciaio. Affinamento in botti di rovere da 20 ettolitri per 3-6 mesi.

I 3 Sensi

Il colore rosso rubino ha dei bellissimi riflessi violacei che si mantengono nel tempo. È un prodotto che incalza nei profumi con una bella sensazione di spezia di pepe nera. Mineralità sostanziale che si accentua con l’affinamento in bottiglia. Il valore rosso del frutto è complesso e rivela una bella ciliegia croccante e una presenza di confetture di more e lamponi. Intenso e accattivante anche nella sua franchezza. Al palato è molto fresco con una netta sapidità. Molto coerente la spezia e vivo il frutto che è mediato da una elegante sensazione dei tannini sottili ma persistenti. Elegante raffinate le espressioni terziarie e il retrogusto di amarena e mandorla tostata. Carni rosse e bianche. Salumi della tradizione veneta e italiana. Primi piatti con buona complessità. Risotti con la carne e con formaggi stagionati. Risotto all’Amarone.

Avvisami quando disponibile

Graziano Pra

Graziano Pra

Graziano Prà segue l’azienda dai primi anni ottanta anche se il suo destino da vignaiolo lo segnano il nonno e il padre.
Ha elevato a fama internazionale territori come il Monte Grande e il Monte Bisson nel Soave e la Morandina nella Valpolicella; piccoli cru di pregio collocati su comprensori ad altissima vocazione viticola. Essenzialità e rispetto della terra sono i principi che fondano la sua storia. Purezza è una parola chiave per i vini di Graziano. Tutt’ora a capo delle scelte enologiche, in cantina preferisce l’esaltazione del frutto e tutta la ricerca e l’innovazione è improntata sulla valorizzazione dell’alta qualità delle uve che arrivano dal campo. La sua scelta produttiva di utilizzare esclusivamente vitigni autoctoni, che l’ha accompagnato sin dagli esordi denota il forte credo di Graziano nel potenziale qualitativo delle uve autoctone e della valorizzazione del territorio.

Prodotti della cantina

Prodotti correlati

Prodotto aggiunto alla Lista dei Desideri
Prodotto aggiunto al confronto