Beaujolais Yvon Metras 2022
Beaujolais Yvon Metras 2022
Servire a: 14°-16°C
Tipo di bicchiere

Beaujolais Yvon Metras 2022

METVFBEXX
disponibile
56,00 €
Tasse incluse

Il Beaujolais village di Yvon Metras proviene dalle vigne situate nella zona più bassa del cru Fleurie, più vicine alla riva della Saone. La vinificazione è la stessa per tutti i vini, semimacerazione carbonica e affinamento in legno. ma quello che differenzia i Beaujolais di Yvon è la loro artigianalità. 

Yvon Metras

Yvon Metras

Yvon Métras ha radici nelle aziende vinicole del Beaujolais e ha iniziato a vinificare i suoi primi vini al domaine nel 1988, vendendo principalmente le sue uve alla cooperativa. Influenzato da Marcel Lapierre, Yvon Métras ha cambiato le sue pratiche di vinificazione e si è unito al vivace gruppo di produttori di vini naturali composto al tempo da solo 4 produttori. Jules Chauvet, scienziato, assaggiatore esigente ed enologo , aveva consegnato loro (prima di morire nel 1989) la ricerca e la conoscenza che aveva accumulato nel corso degli anni, con il risultato di produrre un vino senza le correzioni moderne, senza il lievito da laboratorio, lo zuccheraggio, la filtrazione e soprattutto senza solfiti aggiunti, per restituire i vini che sono stati fatti secoli fa, ma con maggiore precisione scientifica e comprensione dei processi di vinificazione.
Yvon Metras oggi è l'interprete più vero di questa filosofia, e lo si deduce subito dall'attrezzatura della sua cantina dove utilizza tuttora una leggera macchina di 50 anni fa per lavorare la vigna e i suoi contenitori in cemento per la vinifcazione in macerazione carbonica. Le vigne si estendo per 5 / 6 ettari in totale. Alcune uve provengono dalla eccellente collina de La Madone. La successiva maturazione avviene in legni esausti per circa 18 mesi. Tutti i vini di Yvon sono messi in commercio senza solforosa aggiunta.

Prodotti della cantina

Prodotti correlati

Prodotto aggiunto alla Lista dei Desideri
Prodotto aggiunto al confronto