Buca Tenuta San Marcello 2022
Servire a: 10°-12°C
Tipo di bicchiere

Buca Tenuta San Marcello 2022

TSMVIBMXX
disponibile
11,00 €
Tasse incluse

Buca (fu della Marcona) è un verdicchio schietto, vinificato in purezza, che cresce su terreni argillosi con diffusa presenza calcarea. Terreno caratterizzato da sedimentazione marina e formazioni calcaree provenienti dai vicini massicci carsici.

L'approccio all'agricoltura è di tipo rigenerativo, il suolo viene nutrito con humus di lobrici e ripetuti sovesci. Vengono anche utilizzati preparati biodinamici, tisane, propoli con lo scopo di ridurre al minimo l'uso di sostanze quali rame o zolfo. 

Allevato a Guyot è vendemmiato a mano ad inizio settembre, in piccole cassette per preservare gli acini intatti fino all'arrivo in cantina. La pressatura è soffice. La fermentazione è spontanea senza il controllo della temperatura. Segue poi da una decantazione statica con spillatura della parte limpida e nobile.

Affina sulle fecce fini per 6 mesi in acciaio e successivamente 2 mesi in bottiglia.

I 3 Sensi
Di un colore giallo intenso e vivace, al naso è caratterizzato da note erbacee, con richiami ai fiori bianchi e al fieno. In bocca è fruttato, minerale e dotato di gradevole acidità. Ottimo come aperitivo, ma anche accanto a formaggi freschi di media stagionatura, a piatti a base di pesce o di carne bianca

Tenuta San Marcello

Tenuta San Marcello

Tenuta San Marcello è una giovane realtà delle Marche già apprezzata per la qualità dei vini che produce. Nasce come agriturismo e si dedica alla produzione dei vini locali per garantire un'esperienza a 360° e per portare in tavola il territorio di San Marcello. Situata nella zona di due delle più caratteristiche e pregiate D.O.C., il Verdicchio dei Castelli di Jesi e il Lacrima di Morro d'Alba Superiore, porta avanti un lavoro di valorizzazione i cui frutti sono già visibili nel bicchiere.

In vigna il lavoro è svolto nel pieno rispetto del territorio, dell'eco-sostenibilità e delle tradizioni locali, con l'ausilio di professionisti qualificati. Le barbatelle sono state piantate nel 2008 su 4 ettari adiacenti la tenuta. Il terreno è di tipo argilloso calcareo, a circa 220m slm e poco distante dalla spiaggia di Senigallia. A volte la brezza marina si può sentire fino in vigna con la sua leggera salinità. Due vitigni, Lacrima e Verdicchio, per dare vita a 4 etichette vinificate in purezza. Niente diserbanti e concimi chimici, avendo come obiettivo la biodinamica integrata.

Le uve sono vendemmiate a mano e pigiate entro un'ora dalla raccolta, per ridurre al minimo la solforosa utilizzata. In cantina poi il mosto viene lavorato in assenza di ossigeno per valorizzare i profumi varietali. La temperatura è controllato con un moderno impianto geotermico alimentato al 100% da fonti rinnovabili.

Prodotti della cantina

Prodotti correlati

Prodotto aggiunto alla Lista dei Desideri
Prodotto aggiunto al confronto