Heaven & Hell Dote Venti20
Heaven & Hell Dote Venti20
Servire a: 12°-14°C
Tipo di bicchiere

Heaven & Hell Dote Venti20

DOTEVIHHXX
Non disponibile
28,00 €
Tasse incluse

Viognier vendemmiato il 19/08/2020, fermentazione spontanea a grappoli interi in acciaio, 9 giorni di macerazione sulle bucce, travasato e affinato nello stesso contenitore fino all'imbottigliamento, senza chiarifica né filtrazione, il 18/06/2021. Nessun additivo aggiunto.

Le uve provengono dal vigneto piantato negli anni 90 dal famoso Federico Staderini. Il terreno scelto è circondato da alberi e si affaccia sulla valle, riparato dall'ingresso di parassiti, dove si respira un'aria pulita. Le pendenze qui hanno imposto un terrazzamento e le lavorazioni sono tutte manuali. L'impengo è grande, ma le piante sanno ripagare con un frutto strepitoso. I rossi fanno parte di circa 2 ha messi a dimora nel 2002 con alta densità di impianto, 6.700 piante per ha.

Do.t.e. è il progetto personale di Filippo Calabresi che esprime attraverso il vino una spontaneità, un racconto al di fuori di protocolli e disciplinari. Gli impegni del progetto sono volti alla salubrità, eticità, quotidianità. Il vino come mezzo per riflettere luoghi, attivare sensibilità e scaldare rapporti. Seguendo le linee cardine del progetto, i vini sono frutto di uve sane, genuine, coltivate senza impiego di scorciatoie chimiche, così come in cantina. Ogni bottiglia è una scoperta, un percorso a sè, fiera di eventuali difformità e dal carattere unico. Percorsi paralleli verso una direzione comune.

I 3 Sensi
Profondità e volume, al palato un frutto concentrato si esprime su note più terrose. Emerge una nota di crosta di pane nero.

Avvisami quando disponibile

Tenimenti D Alessandro

cantina e vigna tenimenti d'alessandro

La storia di Tenimenti d’Alessandro è strettamente legata a quella di Cortona e alla sua rinascita come luogo di produzione vitivinicola d’eccellenza. Situata a Manzano, nel comune di Cortona (Arezzo), nella Toscana sud-orientale, la proprietà - che oggi si estende per circa 30 ettari vitati, in conduzione Biologica Certifcata dal 2016 - viene acquistata nel 1967 dalla famiglia d’Alessandro. Dalla fne degli anni ’80, qui si inaugura una fase d’intensa sperimentazione indirizzata, soprattutto, a identifcare quei vitigni in grado di dare i migliori risultati qualitativi. Nel 2014 il complesso di vigne e cantina viene acquisito dalla Famiglia Calabresi che inserisce al comando il giovanissimo e preparatissimo FIlippo. L'idea del vino di questo giovane filosofo è ben chiara, tanto da applicare drasticamente le pratiche di Biodinamica su tutti gli ettari di proprietà, scelta che porterà la decisione di uscire dalla D.O.C. Cortona. Filippo con grande tenacia e consapevolezza del territorio in cui si trova, vuole risaltare il carattere dei propri vini, costruendo in vinificazione passo dopo passo, ogni singolo dettaglio. 

Prodotti della cantina

Prodotti correlati

Prodotto aggiunto alla Lista dei Desideri
Prodotto aggiunto al confronto