Montepulciano d'Abruzzo Fosso Cancelli Ciavolich 2017
Montepulciano d'Abruzzo Fosso Cancelli Ciavolich 2017
Servire a: 16°-18°C
Tipo di bicchiere

Montepulciano d'Abruzzo Fosso Cancelli Ciavolich 2017

CIAVITMFXX
Non disponibile
56,00 €
Tasse incluse

Fosso Cancelli è la linea di Ciavolich che imbottiglia le uve dei vigneti più antichi dell'azienda, quelli che hanno fatto grande la storia dei loro vini. In particolare il Montepulciano Fosso Cancelli vuole fotografare l'inizio della fermentazione in cemento.

Dopo la raccolta manuale le uve vengono pressate nel torchio antico e trasferite in vasche di cemento. La fermentazione parte spontaneamente e senza un controllo artificiale delle temperature. Dopo la svinatura il vino riposa un anno nelle stesse vasche di fermentazione. Dovrà però attendere altri 3 anni in bottiglia prima della messa in commercio.

Bottiglie di assoluta rarità, solo 3.000 bottiglie e solo nelle annate migliori. Da prendere al volo!

I 3 Sensi
Di rosso rubino intenso, si apre su sentori di liquirizia e frutta sotto spirito. Il corpo è ben presente ma la freschezza e sapidità ci riportano su un tannino di grande equilibrio. Compagno ideale di agnello al forno, faraona ripiena, spezzatino di cinghiale. Provatelo con delle pappardelle alla lepre e vi sorprenderà.

Avvisami quando disponibile

Ciavolich

Ciavolich

La Famiglia Ciavolich è una antica famiglia di orgine bulgara che riparò in Italia nel 1560. A metà dell’ottocento viene costituita a Miglianico la prima cantina, che oggi Chiara Ciavolich con grande determinazione e cura, ha recuperato e ristrutturato completamente. I Ciavolich si insediano a Loreto Aprutino dopo la guerra, con un appezzamento di terreno di circa 50 ha. Nel 2004 un terremoto entra in cantina con il nome di Chiara Ciavolich. Da subito si concentra esclusivamente sul territorii di Loreto Aprutino, applicando una Agricoltura Integrata, delle produzioni artigianali sia volte a una produzione contemporanea, ma anche con una sfida di valorizzazione del territorio racchiusa sotto le etichette Fosso Cancelli, riferite alla contrada dove sono poste le vigne, con metodi tradizionali. Questa linea si interseca perfettamente nella cultura di Chiara, che vuole fotografare un’epoca e un carattere di produzione dei vini. La volontà è quella di dare valore, attraverso il vino, alla propria storia e al proprio territorio, alla sua arte e alla sua cultura.

Prodotti della cantina

Prodotti correlati

Prodotto aggiunto alla Lista dei Desideri
Prodotto aggiunto al confronto