Andreis Vinas Mora 2021
Andreis Vinas Mora 2021
Servire a: 14°-16°C
Tipo di bicchiere

Andreis Vinas Mora 2021

VINVSANXX
Non disponibile
29,50 €
Tasse incluse

Andreis è stato chiamato così perchè nasce da vigne situate in un territorio vicino a Fort Andreis. La fortezza si trova nelle montagne di rocce che caratterizzano tutto il paesaggio. E qui la vigna faticosamente da decenni si fa spazio. La produzione è davvero limitata, si parla di 3 o 4 grappoli per pianta in pendenze importanti. Tutte le vigne ad alberello sorgono circondate da muretti a secco di pietre bianche in un paesaggio aperto ed esteso, conuna siccità che dura per lunghi mesi. Per questo molta viticoltura è stata abbandonata a favore di altre forme di allevamento.

L'uva Babic viene conferita a Vinas Mora che la trasforma in vino grazie all'attività dei lieviti indigeni. Si seguono in cantina i passi degli anziani del luogo per cercare di intervenire meno possibile su una uva di qualità così alta. La macerazione sulle bucce è divisa in due parti, metà per 6 mesi l'altra metà per 4/5 giorni. Il vino affina in legni esausti ma anche in contenitori di vetroresina

I 3 Sensi
Babic è un vitigno con una intensa materia. E' completo con una struttura tannica presente ma non spigolosa, ha frutto rosso maturo ma non dolce, contiene in se una sapida mediterraneità. Ecco così che Andreis è un vino caratterizzato da garrigue e salmastro, con una perfetta sintonia tra frutto e tannini. Questi ultimi sono di grande spessore, da grandi vini rossi.

Avvisami quando disponibile

Vinas Mora

Vinas Mora

Proprio di fronte alle coste basse e sabbiose marchigiane si intravede nelle giornate terse la costa Croata. In corrispondenza Primosten o Capocesto , posizionata in una goccia di terra in mezzo al mare, offre le sue spiaggie e il mare blu. Appena dietro, le montagne rocciose che caratterizzano quella lingua stretta di terra per formare il territorio croato.
Negli anni '60 Primosten inizia a vivere di turismo, ma prima qui c'era una intensa attività di viticoltura. Da questo sono partiti Niko Dukan e Kreso Petrekovic (mearchant di etichette di grande livello) con la chiara consapevolezza che il vitigno autoctono di questa parte della Croazia, il Babic, potesse regalare vini di grande spessore. Nasce così Vinas Mora letteralmente tradotto Vini del Mare
Scommessa vinta perchè i due hanno messo in bottiglia delle vere eccellenze.
Rilevano nel primo periodo covid un magazzino adibito a pasticceria per creare la loro cantina e si propongono con lo stesso concetto di una cantina sociale per acquisire uva. E qui la sorpresa perchè le anziane signore, che gestiscono con fatica queste vigne su piede franco che escono letteralmente dalla roccia, conferiscono le loro uve a qualcuno che possa retribuirle. Niko e Kreso si trovano in mano una materia di altissima qualità e iniziano le vinificazioni. Questo sconosciuto Babic regala dei vini di intensità e profondità, già paragonabili alle grandi etichette del vino. Ma quello che sorprende è il loro potenziale di invecchiamento.

Prodotti della cantina

Prodotti correlati

Prodotto aggiunto alla Lista dei Desideri
Prodotto aggiunto al confronto